Due bombe esplodono a Baghdad, 3 morti e 15 feriti

Due bombe sono esplose quest’oggi a Baghdad, nel quartiere a maggioranza sciita di Al-Shuaala, provocando la morte di tre persone e il ferimento di altre 15. A riferirlo sono le fonti di polizia e quelle ospedaliere. Le due esplosioni sono state contemporanee.

 

Sempre secondo le forze dell’ordine, colpi di mortaio sono stati sparati contro una stazione di polizia, nei pressi di Hilla, 90 km a sud della capitale. In quest’occasione, fortunatamente, non ci sono state vittime. I feriti, invece, sono stati sette.

Tutto questo è avvenuto ad appena due giorni dalla raffica di attentati che ha mietuto 36 vittime e 320 feriti in tutto l’Iraq.

Giuseppe Ferrara

21 aprile 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook