Stati Uniti: spari sulla casa del vice presidente Biden

Stati Uniti: spari sulla casa del vice presidente Biden

La casa del vice presidente americano, situata nello Stato del Delaware, è stata bersaglio di spari sabato sera, come indicato dai servizi segreti, incaricati della protezione dei dirigenti americani

Biden Home Shots FiredDELAWARE – Il vice presidente Biden e la moglie non erano presenti al momento della sparatoria avvenuta verso le 20H25 (ora locale). “Un veicolo è passato molto vicino alla residenza del vice presidente e ha sparato diverse volte”, hanno spiegato i servizi di sicurezza. Gli spari sono stati uditi dagli agenti posizionati nel perimetro dell’abitazione e hanno potuto vedere un veicolo allontanarsi a tutta velocità.

La casa si trova a diverse centinaia di metri dalla strada, e i servizi segreti erano alla ricerca di un eventuale impatto dei proiettili sulla struttura. Una persona non identificata è stata arrestata circa 35 minuti dopo a livello del perimetro esterno di sicurezza. L’uomo ha posto resistenza all’arresto. È in corso la riorganizzazione dei servizi di sicurezza dopo diversi incidenti che hanno messo alla luce alcune défaillances del sistema intorno alla Casa Bianca e alla Casa del vice presidente americano Joe Biden.

Di Manuel Giannantonio
([email protected])

19 Gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook