Vice presidente cinese in Irlanda

Il primo ministro irlandese Enda Kenny ha avuto domenica insieme al vice presidente cinese Xi Jinping, arrivato in mattinata in Irlanda, alcuni colloqui intrattenuti specificatamente sul commercio e sugli investimenti e la firma di accordi bilaterali in questi domini. “ Noi salutiamo le opportunità che offrono le relazioni incrociate con la Cina” ha dichiarato il Kenny a Xi Jinping nel corso di una cena ufficiale a Dublino.

Ha inoltre dichiarato“ i legami personali crescono nel settore del commercio, dell’educazione e del turismo”. “ L’Irlanda e la Cina hanno molte carenze nel settore dell’agricoltura e alimentare, la ricerca porta sull’alta tecnologia e gli investimenti. Noi dobbiamo impiegare tutti gli sforzi per realizzare questo potenziale” ha aggiunto successivamente. Xi Jinping, con buone ragioni considerato il numero uno della Cina in questo momento, ha avuto appuntamenti con Kenny nel secondo giorno della sua visita di tre giorni in Irlanda. Due accordi destinati a favoreggiare la cooperazione tra le imprese dei due paesi e a promuovere gli investimenti sono stati firmati dal ministro irlandese  incaricato dalle imprese Richard Bruton e il vice ministro cinese del commercio Gao Hucheng. Uno degli accordi deve favorire la cooperazione nel campo degli affari mentre l’altro mette in scena un gruppo di lavoro per promuovere gli investimenti. Xi Jinping ha visitato una fabbrica agricola a Country Clare, nell’Ovest del paese, dove sembra un neonato vitello abbia ricevuto il suo nome. Il ministro dell’agricoltura Simon Coveney, che ha accompagnato Xi Jinping nel corso della sua visita a Mohair (costa atlantica), famoso sito turistico classificato dall’UNESCO, ha sottolineato che il mercato cinese offre interessanti possibilità agli esportatori alimentari irlandesi. Ha anche visitato lo stadio del Croke Park a Dublino dove ha avuto diritto a una dimostrazione di calcio tradizionale. Nella giornata di oggi, Xi Jinping deve incontrare Michael Higgins e assistere a un forum sul commercio e gli investimenti tra l’Irlanda e la Cina al quale sono attese circa 300 imprese. L’Irlanda è l’unico paese de l’Unione Europea iscritta al programma della tournée di XI Jinping che dopo essersi recato negli Stati Uniti lunedì, lascerà l’Irlanda con prossima destinazione la Turchia.

Manuel Giannantonio

20 febbraio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook