Spagna nel caos, Spanair cancella i voli: 22mila a terra

Gli scali aeroportuali spagnoli sono nel caos: la compagnia aerea Spanair ha deciso di annullare i voli all’improvviso. Si contano almeno 22.000 passeggeri che rimarranno a terra nel corso del fine settimana. Tutti i voli sono stati annullati a mezz’ora della partenza.
La compagnia aerea attiva dal 1986 ha dichiarato che dopo il fallimento delle trattative con Qatar Airways per una alleanza finanziaria ha deciso di cessare le attività:

“Di fronte alla mancanza di visibilità finanziaria per i prossimi mesi, la compagnia ha deciso di cessare le sue operazioni” si legge in una nota della compagnia.
I passeggeri rimasti senza volo sono stati presi a carica dai concorrenti della Spanair, ovvero Iberia, Vueling e Easyjet.

E.F.

28 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook