Ucraina: precipita un boeing 777, 295 morti. L’Ucraina accusa i Russi di aver colpito l’aereo.

Ucraina: precipita un boeing 777, 295 morti. L’Ucraina accusa i Russi di aver colpito l’aereo.

Un aereo di linea della Malaysia Airlines si é schiantato oggi nell’est dell’Ucraina, nei pressi della frontiera russa, secondo quanto riportato dall’agenzia stampa Interfax. La compagnia aerea ha confermato di aver perso il contatto con l’aereo, la cui ultima posizione localizzata era nella zona aerea ucraina.

MALAYSIA-ECONOMY-AVIATION280 passeggeri e 15 membri dell’equipaggio erano a bordo di questo boeing 777, volo MH17, che collegava Amsterdam e Kuala Lumpur. Tutti i passeggeri sono morti secondo Kiev.

Interfax assicura che l’aereo è stato certamente abbattuto e che volava a 10 000 metri di altitudine. Secondo il ministero degli Interni ucraino, è stato un missile terra aria che avrebbe colpito l”aereo malesiano.

La regione dell’Est Ucraino è teatro di violenti scontri tra l’esercito ucraino e i separatisti pro-russi da diversi mesi. Alcuni aerei sono già stati colpiti nella regione: giovedì mattina le autorità ucraine hanno accusato la Russia di aver abbattuto un aereo da combattimento SU-25. Un accusa puntualmente smentita da Mosca.

Di Manuel Giannantonio

17 Luglio 2014

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook