Argentina: Cristina Kirchner rieletta presidente

Cristina Fernandez Kirchner ha vinto le elezioni presidenziali argentine guadagnando così il suo secondo mandato. Il risultato agli spogli elettorali sono stati record, ha ottenuto ben il 54% dei voti con un distacco di 36 punti percentuali in più rispetto al suo primo rivale, il candidato socialista Hermes Binner: Si tratta della più ampia vittoria di un presidente eletto in Argentina da quando c’è la democrazia.
Nel suo primo discorso dopo i risultati, la Kirchner ha ricordato il marito, scomparso quasi un anno fa, il 27 ottobre 2010: “E’ una strana notte per me, perché l’uomo che ha trasformato l’Argentina, che ci ha guidato e ha dato tutto quello che aveva e ancora di più… senza di lui, senza il suo valore e il suo coraggio, sarebbe stato impossibile arrivare a questo punto”.

L’affluenza alle urne è stata pari al 78,34% della popolazione avente diritto.
Il capo dello Stato italiano, Giorgio Napolitano, ha commentato la vittoria della Kirchner affermando: «A nome di tutto il popolo italiano, le mie vive congratulazioni per la rielezione alla più alta carica della Repubblica Argentina».

 

di E. F.

 

24 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook