Elezioni in Germania: la Merkel trionfa, in bilico la maggioranza assoluta

Elezioni in Germania: la Merkel trionfa, in bilico la maggioranza assoluta

Angela Merkel trionfa nelle elezioni legislative. Gli exit poll assegnano oltre il 42% dei voti al partito della cancelliera uscente, Cdu-Csu.

Questa per Angela Merkel è la terza rielezione consecutiva, un vero e proprio record nella storia tedesca. La cancelliera ha dichiarato di esser soddisfatta del risultato «è un risultato super» ha detto, ma non ha nascosto di aver passato «un periodo non facile. voglio anche ringraziare mio marito che è stato al mio fianco. Faremo di tutto per fare dei prossimi quattro anni, quattro anni di successi, come i precedenti».

Il candidato cancelliere socialdemocratico sconfitto, Peer Steinbrueck, ha invece dichiarato: «Non abbiamo ottenuto il risultato che volevamo, anche se è chiaramente migliore di quello del 2009. Ora la palla è nel campo di Angela Merkel, lei deve trovarsi una maggioranza».

Il problema ora è proprio questo: insieme i tre partiti di centro sinistra Spd, Verdi e Linke, arriverebbero a 304 sui 606 seggi del nuovo Bundestag, la maggioranza assoluta è in bilico.

Vi è quindi grande incertezza sul tipo di coalizione che potrà nascere dopo il voto. Potrebbe profilarsi una riedizione di quella attuale fra cristiano democratici (Cdu-Csu) e liberali (Fdp), o una grande coalizione con i socialdemocratici (Spd).

Ma per capire come sarà formato il nuovo Parlamento tedesco c’è tempo, il 18/mo Bundestag avrà almeno 598 seggi e dovrà riunirsi per la prima volta a partire dal 22 ottobre. Fino ad allora resterà in carica l’attuale governo cristiano liberale.

 

Enrico Ferdinandi
(@FerdinandiE)

22 settembre 2013

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook