Nobel Economia 2011 a due statunitensi: Sims e Sargent

Il premio Nobel per l’economia 2011 è stato assegnato a due economisti statunitensi: Christopher Sims e Thomas J. Sargent. Staffan Normark dell’organizzazione dei premi Nobel, ha specificato che il premio gli è stato conferito per via delle loro ricerche su: «cause ed effetti nella macroeconomia», ovvero sulle relazioni tra le misure politiche e sui loro effetti sull’economia, Normark ha poi aggiunto: “hanno sviluppato metodi per rispondere a numerose questioni relative al legame di casualità tra la politica economica e le diverse variabili macroeconomiche come Pil, inflazione, lavoro e investimenti”.

Ricordiamo ai nostri lettori che il premio Nobel per l’Economia è anche conosciuto come “Sveriges Riksbank Prize” è stata istituito nel 1986, non fa quindi parte del gruppo originario dei primi nati dalla volontà di Nobel nel 1895. Ai due economisti è stato inoltre dato un premio di 10 milioni di corone (poco più di 1 milione di euro).
Una curiosità il premio Nobel per l’Economia è stato vinto da un italiano solo una volta, si tratta di Modigliani che lo vinse nel 1985.

 

di Enrico Ferdinandi

 

10 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook