Terremoto nella mattinata nella provincia di Rieti e dell’Aquila

Due scosse sismiche sono state avvertite dalla popolazione tra la provincia di Rieti e dell’Aquila, secondo i rilievi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia gli eventi sismici sono avvenuti alle 9:21 ed alle 9:41 con magnitudo rispettivamente di 2,5 e 2,6.
Città vicine all’epicentro sono state Capitignano e Montereale (in provincia dell’Aquila), Cittareale e Amatrice (in provincia di Rieti).
Al momento dopo alcune verifiche condotte dal dipartimento della protezione civile non risultano danni a persone o cose.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook