Oggi pomeriggio a Giussano i funerali di stato per Stefano Borgonovo

Oggi pomeriggio a Giussano i funerali di stato per  Stefano Borgonovo

stefano borgonovoSi svolgeranno a Giussano (MB) alle 14.30 di oggi i solenni funerali di stato per il campione Stefano Borgonovo e sono attesi migliaia di persone per il grande affetto verso questo ex  calciatore di Milan, Fiorentina, Brescia e Como, morto di  Sla a 49 anni lo scorso giovedì 27 giugno.
L’affetto e la stima verso quest’uomo, campione non solo nello sport, è stato testimoniato dalle oltre 3mila firme sul registro delle che persone sono state alla camera ardente.
Il corteo funebre muoverà dalla Sala Civica di Casa Mazenta per dirigersi alla basilica di Giussano dedicata ai Santi Filippo e Giacomo poco dopo le 13,30 in attesa della cerimonia, che è stato comunicato sarà strettamente religiosa.
Dalla parrocchia, infatti, è stato reso noto che operatori televisivi e fotografi dovranno aspettare sul sagrato della chiesa, dove al termine della funzione funebre, la famiglia e gli amici leggeranno brevi ricordi per onorare la memoria di Stefano Borgonovo
Dopo le esequie, le spoglie del campione verranno portate a spalla dai compagni di squadra, per essere tumulate nel cimitero della città.
Tra gli amici che non mancheranno Adriano Galliani, Cesare e Paolo Maldini, Carlo Ancelotti oltre a Mario Balotelli. Purtroppo sarà impossibile la presenza di Cesare Prandelli e dei giocatori della Nazionale, impegnati in Brasile nella Confederations Cup.

Sebastiano Di Mauro
1 luglio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook