UN AMORE SOPRA LE RIGHE | Non è la solita commedia romantica

UN AMORE SOPRA LE RIGHE | Non è la solita commedia romantica

Nelle sale italiane dall’8 marzo Un amore sopra le righe, film esordio alla regia di Nicolas Bedos, con Nicolas Bedos e Doria Tillier.

Quando Sarah incontra Victor nel 1971 se ne innamora immediatamente e fa di tutto per conquistarlo, ma non immagina che diventerà uno scrittore di successo e che trascorrerà con lui quarantacinque anni pieni di passione, rabbia, tradimenti, delusioni e successi.

È l’odissea amorosa di una coppia fuori dal comune, sullo sfondo della storia dell’ultimo mezzo secolo.

Scritto a quattro mani da Nicolas Bedos e Doria Tillier, il film muove da alcune improvvisazioni che i due realizzano in privato per gioco, finché non ne nasce una galleria di personaggi diversi e l’idea per un film: “A volte usavamo alcuni di questi avatar immaginari per sottrarci a un litigio o per appianare una discussione. Una sera Doria mi ha detto di aver riportato per iscritto alcune delle nostre improvvisazioni e che avremmo potuto realizzarle come base per la sceneggiatura di un film”.

Un amore sopra le righe è un film con moltissime sequenze e tantissimi set. La suddivisione in capitoli e il ritmo ben scandito permettono di seguire le varie fasi della vita dei protagonisti in modo assolutamente naturale e convincente, grazie anche alle tecniche d’invecchiamento realizzate sotto la supervisione di Guillaume Castagné: “I costumisti e gli addetti al trucco ci trattavano come dei bambini, impedendoci di fare azioni semplicissime per evitare che rovinassimo il lavoro di fino fatto su unghie e denti”.

È un film che racconta una lunga storia d’amore e le prove cui si è sottoposti per restare insieme, ma lo fa senza cadere nei soliti cliché sentimentali o irreali. Lo spettatore può assistere agli effetti che il tempo ha su una coppia e immaginare l’evoluzione nel tempo dei loro ideali. I sentimenti che i due protagonisti provano l’uno per l’altra sono instabili, continuano a oscillare e a cambiare d’intensità, incrociandosi di continuo ma senza mai andare in sincrono. Una disparità che genera alti e bassi e che spesso inquina le coppie.

È una storia che parla d’amore ma non è di certo la tradizionale commedia romantica, la relazione dei due amanti non attraversa solo le fasi positive di ogni rapporto, ma anche e soprattutto i seguiti negativi come litigi, tradimenti, insicurezze e anche il bisogno ‘malato’ dell’altro; il tutto raccontato in modo stravagante e provocatorio.

Vera protagonista del film è Sarah. Vive all’ombra del marito scrittore, ma è lei a portare avanti la coppia muovendo le fila della storia. È lei a dare supporto a Victor fin dall’inizio, a credere nell’uomo che ama, continuando a vederlo per come se l’era immaginato. Purtroppo la realtà è molto meno lusinghiera.

 

VOTO: 7

Dati tecnici di Un amore sopra le righe

 

TITOLO ORIGINALE: Monsieur & Madame Adelman

USCITA: 8 Marzo

REGIA: Nicolas Bedos

SCENEGGIATURA: Nicolas Bedos, Doria Tillier

DURATA: 120’

GENERE: Drammatico, sentimentale, commedia

PAESE: Francia

ANNO: 2017

CASA DI PRODUZIONE: Les films du kiosque

DISTRIBUZIONE (ITALIA): Officine UBU

CAST: Doria Tillier, Nicolas Bedos, Denis Podalydès

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook