ELLA E JOHN – THE LEISURE SEEKER | Paolo Virzì sbarca in America

ELLA E JOHN – THE LEISURE SEEKER | Paolo Virzì sbarca in America

“Non avevo previsto che un giorno avrei fatto un film in un altro paese, in una lingua che non è la mia” ha affermato Paolo Virzì, il regista premiato nell’ultima edizione dei David di Donatello per il miglior film e per la miglior regia tornerà nelle sale il prossimo 18 gennaio con il suo primo film made in U.S.A. “Ella & John – The Leisure Seeker”, un road movie ispirato dal romanzo di Michael Zadoorian edito in Italia con il titolo “In viaggio contromano”.

Per la stesura della sceneggiatura Virzì si è avvalso dell’aiuto di Francesca Archibugi con cui ha scritto “La Pazza Gioia”, di Francesco Piccolo con il quale aveva scritto “La Prima Cosa Bella”, e di Stephen Amidon, romanziere americano il cui libro “Human Capital” è stato adattato in un film da Virzì nel 2014.

Ella e John Spencer sono una coppia di amanti in fuga a bordo di un vecchio camper. Quel camper soprannominato The Leisure Seeker non veniva messo in moto dagli anni Settanta, quando Ella e John attraversavano le grandi strade d’America insieme ai loro figli durante le vacanze. I figli sono ormai cresciuti e il tempo ha chiesto ai due coniugi il prezzo da pagare, Ella lo ha pagato con la salute, John con la memoria. Una mattina d’estate l’anziana coppia decide di salire nuovamente a bordo del Leisure Seeker e di riprendere la strada per un’ultima avventura, la volontà è quella di sfuggire a un destino fatto di cure e ospedali che li costringerebbe a separarli, la destinazione è Key West dove si trova la casa di Hemingway autore per il quale John, ex insegnante di lettere, prova una profonda devozione che continua a emergere caparbiamente nei suoi ricordi confusi.

Dallo stereo del camper, in una scena, Janis Joplin canta che la libertà è un’altra parola per dire “non avere niente da perdere” e per Ella e John è così, nel loro grande slancio di libertà i due non hanno più niente da perdere se non loro stessi.

Uno dei motivi che hanno spinto Paolo Virzì a girare il suo nuovo film negli Stai Uniti è stata l’opportunità di lavorare con grandi attori del calibro di Helen Mirren e Donald Sutherland che interpretano i due coniugi nella pellicola.
L’alchimia creatasi tra i due attori e la loro strepitosa interpretazione sono infatti la colonna portante e il principale punto di forza del film.
“Lavorare con un’attrice sublime come Helen ed un’autentica leggenda come Donald è stato, oltre che elettrizzante, molto istruttivo” ha detto il regista, “In fondo il succo del nostro lavoro, era cercare di essere sempre pronti a catturare la grazia e la poesia che quei due artisti straordinari erano in grado di creare sul set”.

I due si sono immersi in profondità nella psicologia dei personaggi per restituire le diverse sfumature proprie dei protagonisti, Sutherland è stato ottimo nel mostrarci la confusione di John, la frustrazione della malattia ed il fascino dell’uomo che era un tempo nei suoi brevi sprazzi di lucidità.
“Ho avuto l’impressione di essere l’incarnazione di John” ha affermato l’attore “Non capita spesso, ed in questo film è successo. È stato John a dirmi cosa fare, cosa voleva, cosa riusciva e non riusciva a ricordare”.

Helen Mirren è invece bravissima nell’interpretare una donna lucidissima che lotta strenuamente contro la fragilità dei suoi anni con grande forza d’animo.
“Ella è una donna piena di passione. Si aggrappa alla vita con tenacia, energia e allegria. Non si sente affatto finita” ha dichiarato l’attrice britannica.

“Ella & John – The Leisure Seeker” è un film delicato e poetico, che sfrutta al meglio gli elementi del genere road movie senza abusarne, Virzì riesce nell’alternare commedia e dramma attraverso personaggi che traboccano di umanità e ci ricordano come non si finisce mai di conoscere una persona completamente, neanche dopo una vita passata insieme.

VOTO: 8

 

Dati tecnici ELLA E JOHN – THE LEISURE SEEKER

 

TITOLO ORIGINALE: The Leisure Seeker

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution

USCITA ITALIANA: 18 gennaio 2018

DURATA: 112 minuti

PAESE e ANNO:  Italia, Francia, 2017

GENERE: Commedia, Drammatico

REGIA: Paolo Virzì

SCENEGGIATURA: Stephen Amidon, Francesca Archibugi, Francesco Piccolo, Paolo Virzì

FOTOGRAFIA: Luca Bigazzi

CAST: Helen Mirren, Donald Sutherland

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook