Si è spento Mario Carducci, il “vecchietto famoso della trasmissione Tv “Uomini e Donne”

Si è spento Mario Carducci, il “vecchietto famoso della trasmissione Tv “Uomini e Donne”

Si è spento all’età di 80 anni a Napoli, nel suo quartiere a Chiaiano, Mario Carducci, il vecchietto che divenne famoso per aver partecipato alla trasmissione televisiva “Uomini e Donne” in onda su Canale 5 e condotta da Maria De Filippi.

Mario subito si fece ben volere  da tutto lo staff televisivo, tanto che la De Filippi propose per lui una dentiera tutta nuova. La proposta venne accolta e Carducci ne fu contento. Mario abitava nella case popolari di via Nuova Toscanella, nel quartiere Chiaiano; periferia un pò abbandonata nella quale l’uomo si trovava bene con tutti.

Alto, magro, un pò dinoccolato, circondato da grande simpatia, proprio tramite la trasmissione della De Filippi,egli riusci a trovare una compagna del Nord che accettò l’invito del vecchietto e si trasferì a Napoli,  andando a vivere in casa del Carducci. La storia però durò poco e Mario rimase così di nuovo solo. L’uomo aveva una piccola pensione e questa non gli  permetteva di assumere una badante o una donna che gli potesse fare le pulizie di casa.

Prima della pensione Carducci aveva lavorato in piazza Leonardo e proprio lì, la sorte del destino volle che egli conoscesse, anni fa, il giornalista de “Il Mattino” Giancarlo Siani, ucciso barbaramente dalla Camorra di quartiere. Mario, per questo, lo scorso settembre volle partecipare alla commemorazione di Siani, al quale vennero titolate le famose Rampe  del Vomero.

I funerali di Carducci  si sono svolti nella Parrocchia di San Nicola  di Bari a Chiaiano

Elio Guerriero

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook