Presentata la 28 esima edizione di “Tutto Sposi”

Presentata la 28 esima edizione di “Tutto Sposi”

Parte sabato 22 ottobre alla Mostra d’Oltremare di Napoli la 28esima edizione di “Tutto Sposi,” la fiera del Wedding, dedicata soprattutto ai tanti giovani che intendono unirsi in matrimonio. Alla Kermesse dell’abito nuziale partecipano 200 espositori. Il biglietto d’ingresso costerà 11 euro, ma le coppie in possesso della Privilege Card avranno ingresso libero. L’esposizione si svolgerà nei padiglioni della Mostra su un’area di 15 mila metri quadri.

Alla conferenza stampa di presentazione che si è svolta in mattinata alla Camera di Commercio di Napoli, presenti moltissimi organizzatori e la miss Claudia Mercurio. A tagliare il nastro della manifestazione, che si concluderà il 30 ottobre, sarà l’attrice, modella e conduttrice televisiva argentina Belen Rodriguez.

La showgirl dopo l’inaugurazione, insieme alla presidente  Martina Ferrara, presidente dell’Ofi (Osservatorio familiare italiano) effettuerà il giro di tutti i padiglioni, fino ad arrivare al PalaSposa. Belen poi parteciperà alla sfilata del Brand Impero Culture. Il giorno dopo, la Kermesse proseguirà con la visita del giornalista televisivo, Alfonso Signorini che presenzierà in serata alla sfilata moda collezione sposa, allestita da Gianni Molaro e dall’etelier Vito Aramo. Il 28 ottobre, la giornata sarà dedicata ai giovani e all’elezione di Miss “Tutto sposi” che assegnerà un contratto da modella alla vincitrice della Kermesse. Il 30 ottobre, ultimo giorno della manifestazione, alle 12,30 ci sarà il primo “defilè e degustazione.”  Le attenzioni in passarella per l’atelier  Vanitas saranno poi per l’affascinante Madalina Ghenea. Concluderà la giornata Giulio Berruti.

Eventi speciali si terranno il 27 ottobre con il Party ad invito. Premi per l’edizione Diva e Donna  alietteranno il resto della serata. Alla Fiera, in un primo momento per l’atellier Marinella era stato invitato anche Fabrizio Corona, ma l’arresto improvviso dell’attore ed imprenditore italiano ha costretto gli organizzatori della Kermesse a cambiare il programma.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook