Maratona Telethon, una corsa per sconfiggere le malattie rare

Maratona Telethon, una corsa per sconfiggere le malattie rare

Per la cura delle malattie genetiche rare ci vogliono ricerche e per fare le ricerche bisogna andare a caccia di fondi. Ecco allora che Telethon  scende in campo con la sua  Walk of live. Quando? Domenica 10 aprile. L’appuntamento è in piazza  Dante con il via alle 9,30 alla maratona di 10 chilometri riservato alla categoria professionisti. Nella stessa giornata si terrà anche una corsa  non competiva di 3 chilometri, alla quale tutti i cittadini potranno partecipare. All’iniziativa aderiscono anche molte scuole di Napoli. Il giorno precedente sarà allestito, sempre in piazza Dante, il villaggio Telethon. Una corsa sarà organizzata anche per i bambini con problemi fisici ma, comunque, idonei a svolgere attività sportiva. L’inizio della maratona non competiva è fissato alle 8,30. Le iscrizioni si possono effettuare  al Villaggio Telethon anche nella giornata di sabato 9 aprile.

” Le malattie genetiche, purtroppo sono tante” – ha detto Andrea Ballabio, fondatore e direttore dell’Istituto Telethon di Genetica e Medicina di Napoli – in occasione della presentazione che si è tenuta nella sede del Banco di Napoli. “Sono rare prese singolarmente, ma sono ben 7mila diversi tipi. “Noi ricercatori, – ha dichiarato Ballabio, davanti a microfoni e taccuini – dobbiamo purtroppo focalizzare le nostre ricerche solo su 30 malattie. Per alcune siamo già arrivate alle terapie, per altre siamo vicini alla soluzione. Per altre stiamo lavorando sui meccanismi. Praticamente è un lavoro di squadra.”

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook