“Capri Watch Cup.” Parte il grande tennis in Villa Comunale

“Capri Watch Cup.” Parte il grande tennis in Villa Comunale

Parte domani in Villa Comunale, a Napoli, la 79esima edizione  del torneo internazionale di tennis “Capri Watch Cup”  Tra i partecipanti tre assi della racchetta internazionale: l’olandese Robin Haase, lo spagnolo Marcel  Granollers,  il bosniaco  Damir Dzumhur, reduce dalla vittoria su Nadal e gli italiani Fabbiano, Vanni, Giannessi, Donati e Arnaboldi. Possibile sorprese potrebbero però arrivare dagli altri contendenti e da alcuni campioni emergenti come lo spagnolo Carballles Baena, il giapponese Hiroki Moriya, il russo Karen Chacanov e il serbo Filip Krajinovic.

La manifesazione che nacque nel 1995 è stata sempre considerata  palcoscenico dei grandi tennisti nel passato. Tra questi ricordiamo: Guga Kuerten e Juan Carlos Ferrero. Durante gli incontri, che si concluderanno il 10 aprile con la finale, ci sarà spazio anche  alla solidarietà con il sorteggio della racchetta  adoperata da Flavia Pennetta, vincitrice degli Us Open 2015. Il ricavato sarà donato ai ragazzi bisognosi del rione Sanità di Napoli che cosi potranno continuare gli studi.

“Capri e il tennis – ha detto Silvio Staiano, patron di Capri Watch, alla presentazione del torneo, –  hanno radici comuni quali l’eleganza, la bellezza e l’esclusività, senza mai tralasciare i valori della correttezza e lealtà, sempre presenti nelle loro rispettive storie.”

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook