Napoli: dal 6 giugno cambia la “Ztl.” Nuovo dispositivo di traffico in via Chiatamone

Ztl si cambia. Partirà dal  prossimo 6 giugno il nuovo dispositivo di traffico in via Chiatamone. Lo ha deciso l’assesssore alla Mobilità del Comune di Napoli, Anna Donati per venire incontro alle esigenze dei ristoratori, commercianti  e tassisti che si vedono fortemente penalizzate dalla chiusura del lungomare, dove sono ubicati i numerosi e grandi alberghi di lusso. Il piano di correzione, deciso dal Comune, sarà pubblicizzato tramite volantini e segnali stradali nella zona interessata. Le auto provenienti da via Arcoleo per raggiungere via Santa Lucia potranno pertanto percorrere a senso unico anche  via Chiatamone.

In quest’ultima strada cambierà quindi il senso di marcia che sarà opposta rispetto a quello ancora esistente. Invertito sarà anche il percorso in via Lucilio. Con il nuovo dispositivo, cambierà anche il percorso di alcune linee ANM : la 140 transiterà non più per via Acton, strada subito dopo il tunnel, ma raggiungerà via Santa Lucia direttamente per via Chiatamone, per poi percorrere, al ritorno via S. Lucia, la Gallleria Vittoria fino a riprendere il solito  tragitto verso la Riviera di Chiaia. Linea C24: non transiterà più per via Partenope e cambierà il verso di percorrenza di via S.Lucia. Linea 154: percorrerà via Santa Lucia solo in un senso, provenendo sempre da via Chiatamone. Questi provvedimenti saranno validi  fino al 30 novembre di quest’anno. Poi si passerà, secondo il piano comunale, al funzionamento dei varchi telematici a protezione del lungomare, trasformata in isola pedonale.

L. R.   

1 giugno 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook