Arrestati i due rapinatori che hanno assalito il supermercato di Ottaviano: sono due carabinieri

Arrestati i due rapinatori che hanno assalito il supermercato di Ottaviano: sono due  carabinieri

7010_335_mediumNapoli – Sono stati individuati ed arrestati dai carabinieri i due rapinatori che ieri intorno alle 13,00 hanno compiuto un colpo di 1300 euro al supermercato “Ete” di Ottaviano, piccol0 comune del Napoletano, e che ha provocato la morte di Pasquale Prisco, 28 anni titolare del locale e nove feriti. I banditi, due militari di stanza nel Veneto e che da tempo non ricoprivano più mansioni investigative, Claudio Vitale di 42 anni di Cercola, (provincia di Napoli)  e Jacomo Nicchetto di 33 anni di Chioggia ( Venezia) sono loro i due autori della rapina. L’ordine d’arresto della procura di Nola, è scattato sulla base di incongruenze e discrepanze nelle dichiarazioni dei due  carabinieri che, a termine dell’interrogatorio, sono stati condotti nell’istituto penitenziario – ospedaliero di Salerno.

L. R.

26 marzo 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook