Napoli: giovane 18enne ucciso da un colpo di pistola davanti la propria abitazione

Avrebbe festeggiato i suoi 19 anni il prossimo Aprile, ma un colpo di pistola, sparatogli al torace, ha posto fine alla sua esistenza. L’episodio è accaduto intorno alle 3 in via Giacomo Profumo, una strada, a pochi passi da piazza Carlo III. La vittima, Carmine Cristiano Mantice, era in compagnia di alcuni amici nei pressi della sua abitazione, quando è partito un colpo di pistola da un motorino, con in sella due individui, che lo hanno ferito a morte.

A nulla sono valsi i soccorsi verso l’ospedale Loreto Mare, subito dopo il tragico episodio. Il giovane, secondo le prime indagini condotte dalla polizia, non appartiene a nessuna banda criminale e non ha nessun precedente penale. Mantice era senza padre e viveva con la madre. Ipotesi del delitto potrebbe essere a questo punto soltanto un litigio tra amici, sfociato in una crudele vendetta.

G.R.

3 marzo 2012

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook