Dramma a Castellammare: Donna muore dopo aver partorito, anche la figlia morta

Un parto prematuro e, a distanza di poche ore, dopo il figlio, muore anche la mamma. Lo scorcertante episodio è accaduto a Castellammare di Stabia ( Na), precisamente nella clinica “Villa Stabia.” Il dramma si è verificato  in seguito ad un parto cesareo che Carmela De Luca di 26 anni è stata sottoposta a causa della morte della bimba che aveva in grembo. L’intervento sembrava fosse riuscito perfettamente, invece all’improvviso è accaduto quello che nessuno mai avrebbe immaginato. La donna infatti sembrava aver superato perfettamente l’intervento, ma una forte malore ha costretto i medici ha somministrargli una fiala, che potrebbe essere stata fatale per Carmela che ha cessato di vivere. Affranti i familiari della vittima che accusano il ginecologo e il personale medico della struttura.

La procura di Torre Annunziata ha disposto l’autopsia del corpo che sarà eseguita martedì prossimo. Solo allora si potranno conoscere le cause precise del decesso. La donna che abitava al rione S. Caterina a Siena, una stradina nel pieno centro di Castellammare, lascia un figlio di 9 anni.

di L.R.

 

25 settembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook