Rapinatori sulla Napoli- Salerno assaltano un furgone. Bottino 700 mila euro.

Una rapina studiata nei minimi particolari e poi l’assalto, quello  al furgone brindato sulla corsia sud della A/3 della Salerno Napoli. I banditi appena dentro la galleria del Seminario a bordo di auto, una Volkswagen Golf di colore nero, hanno affiancato il portavalori, esplodendo  alcuni colpi di arma da fuoco e lanciando alcune bande chiodate, necessarie per arrestare  la corsa dell’automezzo subito dopo l’uscita dalla galleria. I due vigilantes, sotto le minacce delle armi, sono costretti a fermarsi e stare tranquilli. Due del comandos, in pochi minuti dopo aver forato la tettoia del mezzo, hanno prelevato l’incente somma di 700 mila euro.

Gli altri complici, invece, si sono  occupati di bloccare il traffico proveniente dalla galleria, mettendo di traverso un’auto in loro possesso, rubata prima della rapina. Poi la fuga in auto. Poco dopo è intervenuta la Polizia stradale, la scientifica, ma dei ladri, nonostante i controlli immediati perfino con gli elicotteri, nessuna traccia.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook