Avatar
Stefano Labbia

Biografia

Stefano Labbia è un giovane autore di origine brasiliana: classe 1984, è nato nella Capitale d'Italia ed ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie, “Gli Orari del Cuore” nel 2016 per Leonida Edizioni. Scrittore e sceneggiatore, è al lavoro sulla sua prima serie televisiva originale inglese di stampo teen drama, dal titolo “Fear”, di cui è unico ideatore e sceneggiatore. Nel 2017 vedrà alla luce la sua seconda siloge poetica dal titolo "I Giardini Incantati" per Talos Edizioni. Vive tra Roma e Londra. Collabora con la testata online 2Duerighe.com dal 2016 per cui scrive nella sezione spettacolo (cinema e teatro). Ha inoltre collaborato alla stesura e all'ideazione di “Rivka” (Serie Italiana – 2016 di Agnese Pagliarani), “Boh” (Sitcom – in finale all'Infinity Film Festival 2016 di Mediaset – Idea, regia e sceneggiatura – 2015 / 2016), “Butterfly Lies” (Tv show - ideatore e sceneggiatore, 2015 / 2016 – UK), “Safe” (Soggetto e sceneggiatura – Tv Show - USA – 2015 / 2016), "American Inn" (Soggetto e sceneggiatura originale – Sitcom – USA – 2015), “Life Goes On – La Vita va Avanti” (Soggetto e sceneggiatura originale – Film – 2015), “(R)Evolution” (Soggetto e sceneggiatura originale – 2015 - Film), “Police Assault” (Soggetto e sceneggiatura originale - Tv Show – USA – 2014), "WMW – What Men Wants" (Tv Show – UK – soggetto e sceneggiatura – 2016) e "Strings" (co-autore con Agnese Pagliarani, Sitcom, 2016).

Articoli

AL POSTO TUO – AAA CERCASI ORIGINALITÀ

Alla fin fine, cosa chiediamo al cinema italiano – ovviamente in contrasto / lotta / scontro impari per budget con il più famoso, iper, mega, super cinema americano a volte trash e pomposo? La magia di un tempo. Il (neo) realismo di una volta. Zero cliché. Zero cose già viste. Zero buonismo ma senza cattiveria e politically scorrect solo per…
Commenti

TRAFFICANTI – Si poteva parlare di contraddizioni di una guerra culturale…

Questo film è ispirato ad una storia vera. Eccola, la storia: due amici di Miami poco più che ventenni durante il periodo della prima Guerra in Iraq, sfruttando un’iniziativa semisconosciuta del governo, iniziando una piccola attività relativa a contratti dell’esercito U.S.A.. I due, ben presto, arrivano a vivere una vita agiata. Vita agiata che sarà (in parte) sconvolta da faccende…
Commenti

Io Prima di Te – L’amore quando arriva arriva…

Parlare d’amore oggi è rischioso. Ancor più girare un film di genere romantico. Si rischia di cadere nei cliché e nelle trappole dell’amore sognato, idealizzato e che nulla ahimè ha a che vedere con ciò che accade nella realtà. Con ciò che si vive nel quotidiano. Io Prima Di Te evita queste trappole, le aggira, trascinandoci nel mondo agrodolce della…
Commenti

Sogno di una notte di mezz’estate – Non svegliateci, per favore!

Shakespeare è senza dubbio l’autore teatrale più conosciuto al mondo: la sua passione, il suo osare continuo, il suo narrare gesta epiche e semplici, di guerra, conflitto ed amore, fanno del Bardo uno scrittore senza tempo da cui poter solamente trarre insegnamento. Questo “Sogno di una notte di mezza estate” è fedele alla scrittura originale, e danza, soave nel petto,…
Commenti

Paradise beach: dentro l’incubo – Per fortuna che c’è Blake!

Paradise Beach: dentro l’incubo è un horror – thriller anomalo che già dopo i titoli di testa porta a chiedere allo spettatore due cose: come e perché (è stato realizzato). Jaume Collet-Serra le prova veramente tutte con le sue virate, i suoi controcampi ad effetto (meglio non dire quale…), le sue scene simil action… Ma l’unica cosa che resta in…
Commenti