Rebecca Cauda
Rebecca Cauda

Biografia

Laureata in Economia, torinese DOC. Interessi diametralmente opposti ai miei studi: amo leggere tutti i tipi di libri, ma ho una predilezione per i romanzi gialli e psyco thriller. Amo i miei tre cani e cerco di passarci più tempo possibile perché sì, sono decisamente più gradevoli di molte persone. Ho nel cuore la mia città, Torino, e non la scambierei con nessuna al mondo: ogni angolo, ogni anfratto, ogni viuzza.

Articoli

SalTO 2015..is coming!

Mese di Maggio, noi lettori ti aspettiamo sempre con ansia e trepidazione. Noi lettori di tutto il mondo restiamo in attesa tutto l’anno, per quell’evento che tutto il mondo ci invidia e la città di Torino ospita ormai da 28 anni: il Salone Internazionale del Libro. Quattro giorni dedicati alla lettura, ma anche alla cultura più in generale, alla parola…
Commenti

Una Torino che legge

Si dedicano intere pagine, fior fior di paragrafi sui quotidiani all’oggetto libro: piccolo o grande che sia, chiamarlo oggetto può quasi suonare errato, in quanto ognuno di noi ci vede dentro e fuori quello che per il singolo rappresenta. Un ricordo, un viaggio, una storia semplice, un’emozione forte, un’evasione dalla quotidiana routine. E quindi perché non celebrare il Libro con…
Commenti

La settima arte di Vincent Van Gogh

Che fioriscano le primule e le margherite bianche del “m’ama non m’ama”, la primavera è davvero arrivata con qualche grado in più rispetto a quelli previsti. Con l’arrivo di questa stagione tutta sorrisi e allergie, si vuole stare fuori il più possibile, mattino pomeriggio e la sera: si abbandonano dunque nel dimenticatoio tutti i luoghi al chiuso, come teatri, palazzi…
Commenti

Mozart massonico e funebre per Pasqua

Pasqua è appena trascorsa e si porta sicuramente dietro gli strascichi di pranzi troppo abbondanti, prime grigliate durante un lunedì di pasquetta stranamente soleggiato, i resti delle uova di cioccolato che si spera non finiscano in purè prima dell’estate. Ma nella città di Torino questa festività è stata onorata e celebrata tramite mille sfaccettature: la riapertura del Museo Egizio, l’ondata…
Commenti

La resurrezione del Museo Egizio

Il primo Aprile rappresenta sempre una di quelle giornata odiate e detestate da tutti, eccezion fatta per i bambini che a scuola si divertono da morire: il famoso Pesce d’Aprile, che riesce a far litigare i colleghi, i mariti con le mogli, i fidanzati con le fidanzate, le sorelle e i fratelli. In questa giornata così snervante, fatta di scherzi…
Commenti
Pagina 37 di 43« Prima...102030...3536373839...Ultima »