Raffaella Roversi
Raffaella Roversi

Biografia

Ho vissuto da piccola in Africa, a Lusaka. Quegli spazi dilatati e quei colori, forti, accesi, ancestrali, sono rimasti dentro me. Amo le grandi stanze dagli alti soffitti, l’immensità dello spazio intorno a me. Mi sono laureata con lode in legge a Roma, mia città natale; dopo un corso di specializzazione, sono partita con due borse di studio per Lussemburgo e Bruxelles. Non sono più tornata, passando 15 anni tra Bruxelles, dove ho lavorato nel settore giuridico comunitario e Monaco di Baviera, dove ho insegnato la lingua dei padri in azienda e all'università (LMU). Mi piace la lingua di Voltaire e quella di Goethe. Ma che piacere ritrovare la mia, con i colori e profumi dei suoi dialetti! Al teatro mi sono avvicinata dopo un grande patatrac affettivo. Avevo creduto che la vita fosse una cosa molto seria, per persone serie, tutte d’un pezzo. Poi tutto è crollato e del mio bel mosaico non è rimasta che qualche tessera scolorita che sembrava per giunta di un altro mosaico, di un’altra vita, non di quella che avevo creduto vivere. E così, per non farmi travolgere dalla mia storia, ho cominciato a guardare le storie degli altri su un palco. Arrivando alla conclusione vagamente burlesque, che la vita è un gran bel teatro! E questo vorrei condividere con voi: l'emozione, la finzione, la verità del teatro, o, se volete, della vita!

Articoli

La guerra dei sessi in Le Relazioni Pericolose di Choderlos De Laclos di Silvia Giulia Mendola

“Il più piccolo ostacolo da parte vostra, sarà interpretato da parte mia  come una vera dichiarazione di guerra: vedete bene che la risposta che esigo non richiede né lunghe, né belle frasi. Bastano due parole” .  “Allora, che sia guerra”, risponde adirata la Marchesa de Morteuil al Visconte de Valmont in Le Relazioni Pericolose di Choderlos De Laclos. Non stupisce:…
Commenti

Sotto le stelle di Roma e dell’Austria il meglio del cinema austriaco

Una lingua non è solo un veicolo di comunicazione ma una porta verso un mondo che come d’incanto si apre. Con la lingua  tedesca poi, a dire il vero,  ci si avvicina ad un’area culturale  piuttosto vasta:  Austria, Germania, Svizzera, Liechtenstein. Ed ognuna di esse, mantiene particolarità culturali in diversi settori. Il cinema austriaco per esempio, vive al momento uno…
Commenti

Video Sound Art a Milano: festival di arte tecnologica e di approfondimento pedagogico sulle tecniche innovative

L’Associazione Le Cicale dell’Arconte lavora dal marzo 2010 per favorire l’emergenza di nuovi talenti in settori quali teatro, arti visive e musica. La realizzazione di tale obiettivo, ha portato alla creazione di Video Sound Art, festival di motion graphics, video arte e musica. Quest’anno si svolgerà dal 6  al 16 Luglio 2013, al Castello Sforzesco di Milano, presso il Portico dell’Elefante…
Commenti

Milano: Energia rock sulla terrazza Aperol

I Paul Mad Gang hanno suonato giovedi 4 luglio 2013, sulla Terrazza Aperol di Milano, tra i fregi, i capitelli e le foglie di acanto della splendida Galleria Vittorio Emanuele a Milano. La terrazza, sede storica del Caffè Motta (Milano, 1928), si colloca oggi tra tradizione e modernità, all’interno del grande centro multi-concept Autogrill Duomo Store a Milano. Studiata dal…
Commenti

Caos Remix: l’amore per la vita di Quelli di Grock

Lo spettacolo, dopo la parentesi di domani 4 luglio alle ore 22.00, in cui   sarà in scena, nell’ambito di ASTITEATRO 35, presso il Palazzo del Collegio di Asti, poi  ritorna sul palco del Teatro Leonardo di Milano dal 9 al 21 luglio 2013. Caos (remix), lo spettacolo cult di Quelli di Grock, nato nel 1988 e portato nei maggiori festival italiani…
Commenti
Pagina 72 di 78« Prima...102030...7071727374...Ultima »