Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo

Biografia

Articoli

120 BATTITI AL MINUTO | Il ritmo di chi combatte per la vita

Vincitore del Gran Prix e della Queer Palm all’ultimo Festival di Cannes, e scelto come film francese in concorso per l’Oscar al miglior film straniero, 120 battiti al minuto di Robin Campillo porta in sala il coraggio di un gruppo di ragazzi, raccolti sotto l’associazione Act Up, nella lotta alla sensibilizzazione verso l’AIDS e nella ricerca ad una sua cura.…
Commenti

FRANCA: CHAOS AND CREATION | Il ritratto della donna prima dell’icona

Dopo il grande successo dell’anteprima mondiale alla 73esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, arriva al cinema in tre giornate evento imperdibili (25, 26 e 27 settembre), il film documentario Franca: Chaos and Creation, scritto e diretto da Francesco Carrozzini e dedicato a sua madre, Franca Sozzani, storica direttrice di Vogue Italia, che per oltre venticinque anni ha dettato le…
Commenti

BABYLON SISTERS | L’integrazione a suon di musica e danza Bollywoodinane

Opera prima di Gigi Roccati, Babylon Sisters porta in sala una storia migrante e quotidiana, raccontando con spensieratezza temi attuali come l’immigrazione e, ancor di più, l’integrazione. Il film è una storia contemporanea che a ritmo di musica celebra la forza e la bellezza della multiculturalità, e pur con più di qualche difetto di sceneggiatura, riesce comunque a raccontare e…
Commenti

A CIAMBRA | racconto di formazione in una comunità rom

Presentato nel 2017 alla Quinzaine des Réaliseteurs a Cannes e vincitore del premio al miglior film europeo, A Ciambra è il nuovo film di Jonas Carpignano, già regista di Mediterranea, che torna a raccontare il sud Italia e la sua quotidianità in un’opera intima e di grande impatto emotivo. Nella Ciambra, una piccola comunità rom nei pressi di Gioia Tauro,…
Commenti

MONOLITH | Intenso thriller sull’essere madre

Monolith, diretto da Ivan Silvestrini, è il primo titolo distribuito dalla Vision Distribution, società nata nel dicembre 2016 dall’accordo di Sky Italia con cinque case di produzione italiane indipendenti. Un vero e proprio esperimento con l’intenzione di segnare un nuovo passo nel ritorno del cinema di genere italiano, e il risultato è vincente, perché il film di Silvestrini è una…
Commenti
Pagina 3 di 41234