Adriano Soldi
Adriano Soldi

Biografia

Sono laureato in Lettere Moderne ed attualmente frequento il corso magistrale Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo presso la Sapienza. Amo la politica, così come la scrittura, per cui la collaborazione con 2duerighe è stata inevitabile, specialmente dopo aver conosciuto le persone meravigliose che ne fanno parte. Oltre alle cose "serie" mi interesso anche di sport, musica, tecnologia e da un po' anche di baffi.

Articoli

Elezioni regionali in Sicilia, ecco chi sono i candidati

Domenica 5 novembre si terranno le votazioni per eleggere il presidente della regione Sicilia ed i deputati dell’assemblea regionale che con la nuova legislatura saranno 70 e non più 90. Il presidente uscente Crocetta, dopo un lungo periodo di indecisione, ha deciso di non ricandidarsi singolarmente, ma di appoggiare Micari con la lista “Il Megafono”. I candidati per la presidenza…
Commenti

Continua a crescere la tensione nella regione asiatica

Continua a crescere, ormai a livelli altissimi, la tensione tra Stati Uniti e Corea del Nord, in una situazione che tiene il mondo intero con il fiato sospeso. L’ambiente è quasi surreale, l’atmosfera politica internazionale sembra richiamare i lontani tempi della guerra fredda, con due schieramenti mondiali che si minacciano a vicenda e quello orientale che però non si limita…
Commenti

A Pistoia vince don Biancalani, solo il fascismo viene fischiato

Circa una settimana fa il parroco di Pistoia Massimo Biancalani aveva deciso di portare, a sue spese, in piscina alcuni ragazzi immigrati di origine africana come regalo per il loro servizio come cuochi e camerieri per la Onlus “Amici di Francesco”. Don Massimo ha poi deciso di postare alcune foto della giornata in piscina accompagnate dalla frase «E oggi piscina!…
Commenti (1)

A qualcuno interessa la sanità pubblica?

Ennesimo caso di malasanità a Napoli, dove all’ospedale Loreto Mare un ragazzo di 23 anni è morto dopo aver atteso quattro ore in codice rosso. «Mio figlio è stato ammazzato. Mentre lui moriva, al pronto soccorso litigavano per decidere chi dovesse salire sull’ambulanza che doveva portare Antonio a fare una angiotac. Vogliamo la verità: chi ha ucciso un ragazzo di…
Commenti

Il 31 luglio 1919 nasceva Primo Levi, perché va ricordato

Il 31 luglio, novantotto anni fa, nasceva Primo Levi. Chimico, partigiano, ma soprattutto scrittore, è tuttora una delle figure in assoluto più importanti dell’Italia del secondo dopoguerra. Arruolatosi nelle bande partigiane il 13 dicembre 1943 fu catturato dai nazifascisti e nel febbraio successivo deportato nel campo di concentramento di Auschwitz al quale riuscì a sopravvivere. Una volta tornato a casa…
Commenti
Pagina 20 di 27« Prima...10...1819202122...Ultima »