Perugia: Siria – giornalismo nell’inferno di Assad

Perugia: Siria – giornalismo nell’inferno di Assad

assad-siriaIl Festival internazionale del giornalismo di Perugia ha proposto un interessantissimo Panel Discussion sulla guerra in Siria. Il tema è stato incentrato sull’esperienza dei giornalisti che hanno vissuto il cosiddetto inferno di Assad. L’incontro è stato dedicato alla memoria del fotografo Olivier Voisin che avrebbe dovuto anch’egli portare la sua testimonianza a Perugia ma che è stato purtroppo ucciso in Siria, durante alcuni scontri nella città di Hamah alla fine di febbraio.

Molta importanza è stata attribuita all’informazione italiana proveniente dalla Siria. Le testimonianze di Andrea Iacomini portavoce dell’UNICEF e di Mimosa Martini del TG5, sono lo specchio di una drammatica situazione spesso dimenticata e non abbastanza considerata. Così come vengono dimenticati troppo spesso i giornalisti, i reporter e i fotoreporter che dedicano la loro vita alla divulgazione delle informazioni in realtà in cui sistemi politici agiscono per impedirlo. Troppa l’indifferenza del bel paese nei confronti di questi conflitti e della politica estera in generale. Occorre non dimenticare che queste figure, queste personalità sono moltissime. I giornalisti inoltre devono lottare contro la disinformazione del regime che impedisce in maniera intensa la fuga di notizie dal paese proprio come l’Iran nel 2009 in seguito ai brogli elettorali che consentirono la rielezione di Ahmadinejad.

Molti giovani presenti all’evento e molte le curiosità svelate loro. Fotoreporter e giornalisti di domani sono comunque decisi ad agire anche in queste zone per un futuro dell’informazione prospero in zone considerate ad alto rischio.

Il festival prosegue oggi con interventi dell’eccellenza del giornalismo italiano. Oggi alle 16:00 nella sala dei Notari, il giornalista della Repubblica, Vittorio Zucconi, commemorerà Enzo Biagi con la presenza della figlia Carla Biagi mentre alle 19:00 sarà il turno di Marco Travaglio che condurrà in diretta dal teatro Morlacchi una puntata del FattoTV in diretta sul giornalismo d’inchiesta  il rapporto media-potere. Con lui saranno presenti Lirio Abbate dell’Espresso, Peter Gomez direttore del Fatto Quotidiano e Fiorenza Sarzanini del Corriere della Sera.

Ecco il video dell’evento: https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=-MOmlgNjyGk

26 aprile 2013
Manuel Giannantonio
(Twitter @ManuManuelg85)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook