Certificati medici: Addio la carta, da domani solo online

Da domani 14 settembre i certificati medici saranno solo online. Una rivoluzione che permetterà non solo di risparmiare economicamente ed ecologicamente ma anche di sveltire il lavoro dei medici e le esigenze dei pazienti. Domani finirà il periodo transitorio di tre mesi, l’esperimento partì proprio lo scorso 13 giugno con la pubblicazione sulla ‘Gazzetta Ufficiale’ della circolare congiunta n. 4 del Dipartimento della Pa e del ministero del Lavoro del 18 marzo che prevedeva questi cambiamenti.

I lavoratori quindi da domani non dovranno più consegnare né all’Inps né alle proprie aziende i certificati medici di malattia, sarà tutto svolto telematicamente. Per il datore di lavoro sarà più facile poiché lo scambio di certificati tra medico-paziente-azienda avverrà tramite mail, tuttavia per il lavoratore rimarranno invariati, come sembra doveroso, gli obblighi di tempestiva comunicazione dell’assenza. Anche il cambio di residenza o di reperibilità durante il periodo di malattia dovrà essere comunicato soprattutto per via delle visite di controllo.
Il sistema di posta certificato Pec sarà dunque molto probabilmente sempre più usato, per richiederlo bisogna fare richiesta all’Inps.

 

di Lodovico Stori

13 settembre 2011



Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook