“Mezza Estate”: la sigla del Giro D’Italia scritta da C. Cremonini

“Mezza Estate”: la sigla del Giro D’Italia scritta da C. Cremonini

sigla Giro D'ItaliaIl Giro D’Italia e alle griglie di partenza e tra le tante curiosità che riguardano le iniziative, una riguarda la sigla, che è di Cesare Cremonini.
In merito il cantante ha commentanto: “Mi è stato chiesto di scrivere una canzone che divenisse la sigla del Giro d’Italia e l’idea mi ha divertito perché mi ha offerto un’altra opportunità per esprimermi in maniera ancora diversa, e per di più su un argomento appassionante e ricco di storia. Le sigle dei programmi televisivi mi hanno sempre affascinato, fin dai tempi in cui da piccolo impazzivo per quella scritta da Lucio Dalla per il Lunedìfilm di Rai Uno. Le sigle in realtà non sono vere e proprie canzoni, hanno una funzionediversa, devono dare il benvenuto a chi sta guardando la tv. “Mezza estate” è il mio benvenuto a chi seguirà questo Giro”.
Per Cesare Cremonini scrivere la sigla del Giro d’Italia è stato il coronamento di un anno ricco di soddisfazioni e nuovi appuntamenti  che, dopo il successo de “La teoria dei colori” (il disco uscito a maggio 2012 in cui sono contenuti i successi “Il comico (sai che risate), “Una come te” e “La nuova stella di Broadway”) e del tour che quest’estate si concluderà con tre importanti eventi (18 luglio al Foro Italico a Roma, il 20 luglio all’ArenaRegina di Cattolica e il 22 luglio all’Arena di Verona), è stato scelto dal Giro d’Italia per comporre la sigla della 96° edizione del prestigioso appuntamemto ciclistico. “Mezza Estate”, questo il titolo del brano inedito di Cesare, sarà quindi la colonna sonora del Giro d”Italia 2013 che partirà il 4 maggio da Napoli e si concluderà il 26 maggio a Brescia.
Al momento il cantante, del quale non sono previste apparizioni televisive, è impegnato in una serie di progetti che vedranno la luce nel 2014, ma il suo successo nel frattempo continua  ed il suo ultimo disco “La nuova stella di Broadway”, a distanza di tre mesi dalla sua uscita, staziona ai vertici della classifica dei brani più trasmessi dalle radio italiane e conquista l’oro nelle vendite digitali.

Sebastiano Di Mauro
3 maggio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook