VINITALY 2018 | World wine passion tra salone e fuori salone

VINITALY 2018 | World wine passion tra salone e fuori salone

Vinitaly non ha bisogno di presentazioni, il salone internazionale del vino e distillati è giunto quest’anno alla sua 52° edizione!

Dal 15 al 18 aprile, 4.200 espositori da ogni angolo del pianeta mostreranno al grande pubblico come il vino sia una delle più importanti realtà del settore primario.
La romantica Verona, decretata dall’Unesco patrimonio dell’umanità (famosa nel mondo grazie all’opera di Shakespeare “Romeo e Giulietta”) accoglierà degustazioni, walk around, seminari tematici, work shop e molto altro nei 400 appuntamenti in programma.

 

Già a partire da oggi tuttavia le sorprese non mancano.

Vinitaly and the City, fuori salone ufficiale di Vinitaly, accende la città in tutta la sua bellezza.
Quattro giorni unici alla scoperta dei sapori e delle tradizioni delle regioni d’Italia con musica, spettacoli e degustazioni enogastronomiche attraverso le strade e le piazze più belle.

Vinitaly and The City 2018 offre con un percorso che racconta l’Italia passando dal Veneto, all’Emilia Romagna, dalla Campania alla Sicilia, fino all’esperienza tutta internazionale dello Champagne accompagnato da una cucina stellata. Tutti i visitatori, con uno speciale passaporto alla mano, cadeau dell’evento, tappa dopo tappa, potranno avere alla fine la compostella del viaggio di Vinitaly and TheCity e ricevere in regalo il braccialetto ufficiale dell’evento firmato Cruciani.

Il percorso dell’evento ha una partenza frizzante, con Sparkling and Arts all’Arco dei Gavi in cui lo champagne Maxime Blin, propone un’esperienza nella quale lo champagne incontra la cucina gourmet nella veste dello street food.
Il percorso prosegue lungo le Regaste San Zeno, con Shakespeare and Wine a cura di Casa Shakespeare: un tour teatrale con attori, musicisti e guide turistiche, alla scoperta degli angoli più medievali.
Attraversando Ponte Pietra, il visitatore proseguirà il suo itinerario fino a Piazza delle Erbe per vivere l’esperienza della Degustazione in alta quota, in cima alla Torre dei Lamberti: un esclusivo punto mescita a più di 80 metri d’altezza. Per i visitatori di Vinitaly and The city muniti di carnet degustazione, l’ingresso al monumento sarà gratuito.
Ultima tappa del percorso, Piazza dei Signori, cuore pulsante della città, dedicata alla grande tradizione del Veneto con degustazioni di cibo e vino tutto made in Veneto.

 

Infine gli speciali: la Mezzaluna del Vino, la discesa dell’Adige a bordo di un gommone da rafting condotto da una guida turistica esperta. Un modo nuovo ed unico per ammirare il fascino di una città costruita in riva al suo fiume; un’esperienza indimenticabile in grado di regalare punti di vista e scorci sorprendenti. Si parte dal ponte di Castelvecchio per poi fare tappa in Lungadige San Giorgio e per terminare l’esperienza presso l’Antica Dogana fluviale. Un’occasione coinvolgente per scoprire la città attraverso il suo fiume, da un punto di osservazione inusuale.

Tutte le info sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento www.vinitalyandthecity.com

Vinitaly 2018 è un appuntamento per tutti i wine lovers ma anche un’occasione unica per scoprire e vivere la deliziosa città scaligera.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook