A Monreale inaugurato il MAM, il Museo dell’Arte del Mosaico

A Monreale inaugurato il MAM, il Museo dell’Arte del Mosaico
Immagine tratta da www.filodirettomonreale.it

21 febbraio – Monreale, Palermo: inaugurazione del Museo dell’Arte del Mosaico – MAM. Una importante realtà museale, unica in tutto il centro e sud Italia, che valorizza ancor di più una delle grandi bellezze siciliane.

Grazie all’impegno del management dell’Istituto d’Istruzione Superiore “E. Basile – M. D’Aleo” di Monreale, che ha sostenuto in questi anni l’importanza che il percorso dell’arte realizza attraverso il mosaico, e col supporto del Comune che ha concesso gli spazi per realizzare questa iniziativa, a buon diritto Monreale è oggi “Città del Mosaico”.

Dal 2015 il Duomo di Monreale è stato inserito dall’Unesco nella lista dei patrimoni dell’umanità, nell’ambito dell’itinerario arabo-normanno di Palermo, Cefalù e Monreale, che include altri luoghi spettacolari per i loro mosaici come la Cappella Palatina del Palazzo dei Normanni o la Cattedrale di Cefalù: entrare in questi luoghi significa fare un viaggio nell’arte di maestranze che hanno lasciato in quelle piccole tessere momenti di storia, che oggi rinascono e riprendono vita nel Museo del Mosaico.

mosaico

Grazie a questa iniziativa Monreale è diventata un percorso ideale per la storia del mosaico. Dalla prestigiosa cattedrale alla scuola artistica, passando attraverso il Museo, il mosaico diventa in questo modo “cosa viva”, che rappresenta l’essere più sincero dell’espressione artistica dei giovani ragazzi. La partecipazione all’inaugurazione delle autorità, sia civili che religiose, dell’associazione dei commercianti e della cittadinanza ha rappresentato, in modo forte ed univoco, come questa tradizione mosaicista sia l’essenza di una cultura che, in primis dai giovani, non è mai stata dimenticata.

mosaicoIl Museo ospiterà mostre personali di mosaicisti nazionali e internazionali, presentazione di libri, riviste, cataloghi del settore. Verranno organizzati seminari, convegni, dibattiti e mostre didattiche, nonché realizzati gemellaggi con le scuole del mosaico di Ravenna, Firenze, Spilimbergo (Pordenone) e Chartres.

Il museo accoglierà anche il convegno dei professionisti associati all’A.I.M.C.,  l’Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei, e la prestigiosa Biennale del Mosaico.

FdA

(foto mosaici Monreale: Marta Visentin)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook