Milano: Musei aperti a Pasqua e Pasquetta

Pasqua e Pasquetta sono delle ottime giornate non solo per restare in famiglia gustando lauti pranzi o facendo il tradizionale pic nic tanto sognato, si può infatti, anche approfittare di questi giorni festivi per visitare musei e mostre aperte per queste giornate a Milano.

Palazzo Reale (piazza Duomo 12), per esempio, rimarrà aperto al pubblico domenica e lunedì dalle 9.30 alle 19.30; ll Museo del Novecento (via Marconi 1),resta anch’esso aperto domenica dalle 9.30 alle 19.30 e lunedì dalle 14.30 alle 19.30.

Anche il  PAC (via Palestro 14) aderisce all’iniziativa dei musei aperti; è in corso la mostra dal titolo Actuality, personale di Jeff Wall curata da Francesco Bonami, essa potrà essere visitata domenica e lunedì dalle 9.30 alle 19.30.

Il Castello Sforzesco (piazza Castello 3) sarà aperto solo domani, domenica 31 marzo dalle 9 alle 17.30; apertura fissata solo per giorno di Pasqua anche per il Museo di Storia naturale (corso Venezia 5), Museo Archeologico (corso Magenta 15) e Museo del Risorgimento (via Borgonuovo 23).

Anche la Pinacoteca di Brera (via Brera 28) e il Cenacolo Vinciano( Piazza Santa Maria Delle Grazie 1) restano aperti per le due giornate con gli stessi orari di apertura al pubblico: Brera 8.30- 19.15, Cenacolo 8.00-19.00.

Alla Triennale (viale Alemagna 6) resta visibile fino a domenica la mostra fotografica To Face, di Paola De Pietri e prosegue l’esposizione dell’Archivio Fotografico della Triennale; entrambe le mostre somo ad ingresso gratuito e potranno essere visitate dalle 10.30 alle 20.30.

Aperta a Pasqua e Pasquetta anche la Fondazione Stelline (corso Magenta 61), con la mostra fotografica Absence of Subject dell’artista tedesco August Sandler e dell’americano Michael Somoroff, la mostra sarà visibile dalle 10 alle 20.

Apertura straordinara il lunedì di Pasquetta anche per il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci (via San Vittore, 21) aperto dalle 9.30 alle 18.30, come anche nella giornata di domenica.

Delle festività quindi all’insegna della cultura, e alla portata di tutti… cari milanesi e turisti, se il tempo uggioso non lo dovesse permette, lasciate a casa l’idea del solito pic nic pasquale per dedicarvi alla cultura… Buona Pasqua da tutta la redazione di 2duerighe.

Lucia Arezzo
20 marzo 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook