Solo code felici questo week end al Lingotto!

Solo code felici questo week end al Lingotto!

Chi ha un animale in casa, lo sa fin dal principio: prendere un cane o un gatto, rappresenta una grossa responsabilità. Da qui però non deve partire il solito discorsetto o ramanzina secondo cui chi decide di riempire la propria vita con un animale domestico deve sapere a cosa va incontro, perché i giornali e le tv sono pieni di servizi che ricordano quanti siano gli abbandoni e i maltrattamenti che cani, gatti e molti altri animali subiscono ogni giorno. No, da qui si parte per ricordare che oggi noi padroni di animali siamo molto fortunati: nel 2016 è davvero possibile il proprio compagno peloso quasi ovunque.

Moltissime pizzerie, ristoranti, bar, locali, negozi di alimentari e non, concedono l’ingresso a Bao purché legato al guinzaglio e educato tanto da non distruggere un luogo pubblico. E Torino, una delle città che negli ultimi due anni si è distinta tra molte proprio per il suo impegno nella realizzazione di una città “Pet friendly” a 360°, organizza in questo gelido week end di ottobre una fiera dedicata agli animali, dove i veri protagonisti sono proprio loro, in quanto esseri viventi esattamente come noi umani.

Da sabato 15 ottobre a domenica 16 ottobre, tutti i padroni di animali, ma anche e più in generale tutti gli amanti di cani, gatti, pesci rossi, pulcini e chi più ne ha più ne metta, sono caldamente invitati con i propri compagni pelosi al Padiglione n°5 del Lingotto Fiere di Torino, dove si terrà “A tutta coda – Expo around pets”. Un salone davvero unico, in quanto il primo dedicato ai piccoli amici animali, che cerca di raccontarli a tutto tondo, soffermandosi principalmente su quei momenti speciali che solo loro ci sanno regalare.

L’Expo sarà completo, in tutti i sensi: molti i dibattiti infatti che si terranno e che andranno a toccare alcuni temi di forte interesse sociale e culturale. La manifestazione vedrà come assoluti protagonisti gli animali da compagnia e da lavoro, cercando di capire quale sia il loro livello di integrazione con il mondo umano, con il quale devono relazionarsi ogni giorno e che spesso non rende giustizia alla loro vita.

Verranno affrontati temi quali l’allevamento responsabile, la pet therapy (particolarmente efficace con i bambini negli ospedali o con le persone anziane nelle case di riposo). Presenti come ospiti d’onore, alcuni rifugi e strutture di accoglienza animale, ma anche istituzioni come Vigili del Fuoco e Croce Rossa, che molto spesso si avvalgono dell’utilissimo aiuto di animali da soccorso.

Saranno presenti anche aree ludiche per cuccioli, verrà data la possibilità di prenotare test di agility o comportamentali; infine a completare questo ricco panorama, saranno presenti anche i produttori di alimenti e accessori per animali, oltre che allevatori e addestratori di ogni specie animale a noi vicina.

Non succede così spesso che un’intera manifestazione sia dedicata al mondo “umano-animale”, quindi non facciamoci scappare quest’occasione per imparare sicuramente qualcosa in più sul nostro mondo animale.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook