Ponte Sant’Ambrogio: aperture straordinarie per musei civici

In occasione della festività del Santo Patrono milanese tutti i Musei civici resteranno aperti durante le festività di Sant’Ambrogio, venerdì 7 dicembre e dell’Immacolata sabato 8 dicembre, per dare la possibilità a cittadini e turisti di visitare luoghi molto rinomati della cultura milanese.

Per l’occasione negli stessi giorni, anche le mostre allestite presso le sedi di Palazzo Reale(“Picasso. Capolavori dal Museo nazionale Picasso di Parigi”, “Costantino 313 d.C.” e “Giulio Einaudi-L’arte di pubblicare”), PAC (Alberto Garutti – Didascalia) e Rotonda di via Besana (“Equilibrio”) resteranno fruibili nei normali orari di apertura.

Resta aperta l’8 dicembre anche la mostra dal titolo “Amore e Psiche a Milano”, a Palazzo Marino in Sala Alessi, fruibile dalle ore 9.30 alle ore 20, il 7 dicembre, invece per la festività di Sant’Ambrogio, l’esposizione sarà aperta al pubblico fino alle ore 12. I Musei che aderiscono alle aperture straordinarie, oltre a quelli citati sono:
Castello Sforzesco (Museo d’Arte Antica, Pinacoteca, Museo delle Arti Decorative, Museo degli Strumenti Musicali, Museo della Preistoria e Protostoria, Museo Egizio), Galleria d’Arte Moderna, Casa Museo Boschi Di Stefano, Studio Museo Francesco Messina, Museo Archeologico, Museo del RisorgimentoPalazzo Morando – Costume moda immagine, Museo di Storia Naturale, Acquario Civico e Stazione Idrobiologica e Planetario Ulrico Hoepli.

 

Lucia Arezzo
6 dicembre 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook