Umberto Eco festeggia 80 anni con una nuova versione de “Il nome della rosa”

Il celebre intellettuale italiano Umberto Eco, semiologo, saggista, romanziere e chi più ne ha più ne metta, il 5 gennaio festeggerà la veneranda età di 80 anni. Il professore è ritenuto l’intellettuale italiano vivente più rappresentativo nel mondo e presentandosi in uno stato di forma sia fisica e soprattutto, mentale eccellente si accinge a festeggiare questo traguardo regalando ai sui lettori una nuova versione de “Il nome della rosa”, romanzo tradotto in 44 lingue che negli anni ’80 gli regalò la celebrità vendendo oltre 30 milioni di copie e vincendo diversi premi tra cui lo Strega.

In occasione del suo compleanno, che festeggerà, come di consueto, a Monte Cerignone, un paesino in provincia di Pesaro e Urbino, nella sua residenza, un ex convento dei gesuiti che ha ristrutturato, Umberto Eco è stato incluso in un imponente volume celebrativo scritto da 25 intellettuali per la prestigiosa collana «The Library of Living Philosophers», che raccoglie la biografia degli intellettuali più famosi al mondo.

La nuova versione de “Il nome della rosa” dovrebbe uscire nelle librerie italiane nelle prossime settimane ovviamente pubblicato sempre con il suo storico editore: Bompiani, mentre in Francia è già nota la data d’uscita, il 25 gennaio, editore Grasset.

3 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook