Arte e Natura #3: Photo. Giganti, una serie in bianco e nero cattura la complessità della balena megattera

Arte e Natura #3: Photo. Giganti, una serie in bianco e nero cattura la complessità della balena megattera

Negli ultimi tre anni il fotografo Jem Cresswell ha ritratto le balene megattere durante la loro migrazione annuale verso Vava’u, Tonga, nuotando con queste grandi creature nelle vaste acque dell’Oceano Pacifico meridionale.

La serie di Cresswell “Giants” cattura l’individualità dei grandi cetacei, ognuno dei quali sembra posare appositamente per la sua macchina fotografica subacquea.

“All’inizio ero attratto dalla natura gentile delle balene, dalle dimensioni e dalla sensazione di insignificanza che provavo alla loro presenza”, ha detto Cresswell. “Negli ultimi 3 anni, tornando a Tonga, ho cercato di catturare delle immagini quasi intime di questi animali complessi e coscienti, cercando di portare lo spettatore nel mondo di questi giganti mistici”.

Oltre ad essere incuriosito dalla grandezza degli animali, l’artista australiano è stato affascinato anche dal loro cervello. Nel 2006, le cellule fusiformi, che si pensava fossero presenti solo negli esseri umani e nei primati, sono state riscontrate anche nel cervello delle megattere. Queste cellule, che sono legate all’organizzazione sociale, all’empatia e all’intuizione, sono risultate essere tre volte più diffuse in questi mammiferi di quanto non lo siano nell’uomo.

Questo senso di umanità è uno dei motivi per cui Cresswell ha scelto di scattare i suoi soggetti in bianco e nero. “L’obiettivo principale del progetto riguarda l’indole e la coscienza delle balene”, ha spiegato, “Per me, il bianco e nero evita distrazioni e attira l’osservatore direttamente sul soggetto. Il bianco e nero rende anche il senso di atemporalità, che ritengo rappresenti bene da quanto tempo queste creature esistono “.

Cresswell continuerà a fotografare la maestosità di questi giganti del mare, ma al momento sta lavorando su una nuova serie di fotografie, incentrata sulla Great Barrier Reef in Australia e di sicuro ci saprà offrire un nuovo spettacolo per gli occhi e per lo spirito.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook