DramaTram, viaggio nella Milano degli anni ’20!

DramaTram, viaggio nella Milano degli anni ’20!
www.dramatra.it/dramatram

Un tram storico che viaggia ininterrottamente dal 1929, una città dimenticata, una storia d’amore.
Il DramaTram è questo e molto altro. Un tour nella Storia. Milano che scorre fuori dai finestrini diventa la scenografia, e il tram 1503 si trasforma nel palcoscenico da cui raccontarla.

Ad accompagnarci in questo surreale viaggio, i fantastici Dramatrà.

Dramatrà è un’Associazione Culturale che vuole far riscoprire le anime dei luoghi e ridare luce alle storie dimenticate, raccontando la città, le sue vie, i suoi musei, ma anche i parchi, le periferie e le realtà industriali.

Lo strumento utilizzato è il teatro, che permette di creare un forte legame emotivo con gli spazi e le storie raccontate. Come quella a bordo dello storico tram tra la bella contessa e l’affascinante bigliettaio.

Camilla, la contessa, è una vedova annoiata d’inizio secolo, che utilizza il tram come mezzo di trasporto e per aggiornarsi sui pettegolezzi della città; mentre l’irresistibile Bruno da una vita lavora otto ore al giorno a bordo della linea 23 e a Milano ne ha viste davvero di tutti i colori.

 

Ed eccoci di colpo catapultati nel 1929, sulle storiche sedute in legno del tram, catturati dalle battute, dagli aneddoti e dagli scorci del misterioso centro di Milano.

Si parte dal Bar Duomo e ci si immerge in un percorso della durata di circa un’ora e venti minuti.

Costi:
29 euro intero (+3 euro tessera Dramatrà 2018). Chi partecipa in coppia a Luglio 50 euro in totale.
20 euro bambini dai 7 ai 15 anni (+3 euro tessera Dramatrà 2018)
Gratuito bambini fino a 6 anni

Intero non tesserati 45 euro

Per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo [email protected] o chiamare il numero 3401127035.

Ingresso riservato ai Soci (è possibile tesserarsi in loco).

 

Partecipare con cautela, Dramatrà crea meravigliosa dipendenza. 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook