Festival Internazionale del Cinema LGBTQI 2018

Festival Internazionale del Cinema LGBTQI 2018
http://festivalmixmilano.com/

Il Festival Mix Milano di cinema gaylesbico e queer culture 2018 è l’appuntamento più colorato dell’anno che da 32 anni porta in scena i migliori film gay, lesbici, trans e queer.

L’edizione 2018 si svolge dal 21 al 24 giugno al al Teatro Strehler e al Teatro Studio Melato, a Milano.

Fondato nel 1986 come rassegna di cinema dal nome “Uno sguardo diverso”, già dalla sua prima edizione si proponeva come una manifestazione culturale trasversale che, puntando sulla valorizzazione della cinematografia indipendente, da un lato raccoglieva le istanze di rivendicazione e affermazione dell’intera comunità LGBTQI, e dall’altro ne anticipava le tendenze e ne promuoveva il riscatto politico e sociale.

Nel 1993, testimoniando l’evoluzione della programmazione e della notorietà internazionale assunta, ha cambiato nome diventando il “Festival di Cinema Gay e Lesbico di Milano”.

Nel 2005, in concomitanza con la sua prima edizione al Teatro Strehler di Milano, è entrato nella famiglia dei Festival MIX che comprende i Festival LGBTQI di New York, di San Paulo, di Copenaghen e di Città del Messico.

L’edizione 2018 avrà in programma circa 85 titoli, suddivisi nelle tre sezioni lungometraggi, documentari e cortometraggi. Tre giurie formate da esperti e critici di cinema internazionali e nazionali sceglieranno i migliori, tra tante anteprime e numerose anticipazioni di uno scenario cinematografico di genere che muta rapidamente. Per il secondo anno consecutivo torna inoltre il premio per la migliore fiction narrativa, assegnato direttamente dal pubblico in sala tramite l’App “MIXMilano”.

 

Inoltre tutti i giorni dalle 18.00 alle 24.00 torna MusicOnTheSteps, il box multisonico del Festival MIX Milano sul sagrato del Teatro Strehler.

La programmazione musicale di questa edizione, a cura di Simone Black Candy, porta il mondo del clubbing e delle maggiori serate della città nel ricco calendario di appuntamenti del MIX.

MIXOFF 

Festival MIX non è solo cinema…

Il MIX ha dato sempre spazio a più forme di cultura. Dalla musica alla letteratura e all’arte, durante le giornate del Festival gli spazi del Piccolo Teatro di Milano ospiteranno diversi eventi collaterali:

  • Mostra delle opere vincitrici di “Famolo Libero”. In esposizione nell’Atrio del Teatro Strehler le opere vincitrici che hanno partecipato al Concorso artistico-letterario a tema erotico a cura delle associazioni GayStatale e Rete della Conoscenza.
  • BOOKSHOP a cura della Libreria Antigone. Durante il Festival MIX Milano la Scatola Magica si trasforma in una piccola libreria a cura della Libreria Antigone. Qui si potranno trovare alcuni titoli a tematica LGBT e non che saranno acquistabili e da portare a casa con sé.
  • Presentazione libri a cura di Paolo Armelli. Sabato dalle 17:00 alle 18:00. Tre romanzi molto differenti fra loro per raccontare tre storie che contengono altrettante sfumature del mondo lgbt+: L’arte di rialzarsi di Salvatore Falzone (Marsilio); L’amore migliore la vita di Angelo Longoni (Giunti); Il caso Kellan di Franco Vanni (Baldini Castoldi).
  • Presentazione Fanzine “Il buco”. Sabato alle ore 16:00. Presentazione, lettura e conversazione con IL BUCO – rivista autoprodotta indipendente.

INGRESSO AL FESTIVAL 

Anche quest’anno il Festival MIX Milano regala al suo pubblico una ricca rassegna tematica di livello internazionale, ospiti ed eventi ad ingresso gratuito, confermando che “chi ama davvero, condivide”.

Per accedere al festival basterà effettuare il tesseramento all’Associazione Culturale MIX Milano.

Dal 21 al 24 giugno sarà possibile effettuare il tesseramento al Piccolo Teatro al costo di 15 euro.

 

Informazioni e aggiornamenti online su www.festivalmixmilano.com

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook