Concerto per Milano: la Filarmonica della Scala sotto le stelle

Concerto per Milano: la Filarmonica della Scala sotto le stelle

Nel ricco calendario di eventi milanesi, il Concerto per Milano che la Filarmonica della Scala offrirà gratuitamente alla città il 10 giugno 2018 in Piazza del Duomo, è forse il più atteso. Probabilmente perchè porta la musica e i suoi protagonisti fuori dai luoghi deputati ad ascoltarla ed offre un grande momento di condivisone.

Presentato la prima volta in occasione degli Expo Days che anticipavano l’Expo 2015, giunge quest’anno alla sua sesta edizione collocandosi tra i maggiori eventi musicali internazionali, quali il concerto di Vienna, di Londra e di Berlino.

Rai Cultura lo trasmetterà infatti in diretta su Rai 3 e su Rai 5 in HD mentre RaiCom lo trasmetterà in diretta in Germania, Francia, Grecia e Corea, nei paesi francofoni grazie ad Arte e in differita in Slovenia, Ungheria, Giappone e Cina.

A dirigere l’orchestra è il maestro Riccardo Chailly; ospite solista, il pianista russo Denis Matsuev, interprete del monumentale Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in si bem. min op. 23 di Pëtr Il’ič Čajkovskij.

La seconda parte prosegue l’omaggio ai grandi autori russi: Quadri da un’esposizione di Modest Musorgskij nell’orchestrazione di Maurice Ravel. Una samba brasiliana chiuderà il programma.

Il concerto è realizzato con il patrocinio del Comune di Milano, grazie al Main Partner UniCredit, da tempo al fianco di Filarmonica della Scala per avvicinare la grande musica a persone di ogni età e provenienza in luoghi accessibili a tutti. UniCredit sostiene inoltre tutti i progetti del programma “Open Filarmonica”: il ciclo di prove aperte a favore della solidarietà milanese, il progetto di educazione alla musica per i più piccoli “Sound, Music!” e le borse di studio per giovani musicisti di talento.

Unite nella realizzazione di questo Concerto, nonché nel forte legame con Milano e nell’impegno per la diffusione della cultura, tante realtà produttive: Allianz Italia sponsor di Concerto per Milano, Esselunga, ATM, Trenord che ha predisposto un biglietto speciale regionale per raggiungere Milano la sera del concerto. Classeditori sostiene sin dalla prima edizione questa iniziativa come Media Partner della Filarmonica della Scala.

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook