Sgomberi, a volte il professionista è gratis

Sgomberi, a volte il professionista è gratis

Prima o poi nella vita può capitare di doversi liberare di mobili o oggetti ingombrati per i più svariati motivi: il cambio di casa, una eredità o semplicemente perché si è stanchi di essere circondati da oggetti vecchi e inutili, che occupano solamente spazio. Che ci si trovi nell’urgenza di sgomberare piccoli appartamenti o grandi ville, cantine, solai o box stipati all’inverosimile, l’improvvisazione può essere la prima soluzione ai nostri problemi ma non per questo la migliore.

Quando poi ad essere sgomberati sono uffici, bar, capannoni e depositi, il fai da te si può rivelare una pericolosa trappola. Ci si ritrova catapultati in una serie di operazioni potenzialmente pericolose se non dotati dei mezzi adeguati, nonché la quantità, le dimensioni e la differente tipologia di materiale da smaltire (arredamenti, documenti, apparecchiature elettroniche ecc.) ci catapulta nell’intricato mondo della burocrazia.

Sgomberi, perché la competenza vince

La spinta a traslocare può nascere all’improvviso, per un cambio di lavoro, per studio, per una scelta di vita condivisa. Serve dunque rapidità nel svolgere tutte le incombenze nella casa che si lascia e in quella nella quale ci si trasferisce. La buona volontà di amici e parenti non è sufficiente per effettuare uno sgombero efficace. Anche l’inadeguatezza dei mezzi a disposizione è un limite, soprattutto se si vive in una grande metropoli come Milano.

In questo caso, lo sgombero appartamenti Milano a causa di immobili situati in piani alti non dotati di ascensore, difficoltà di parcheggio nonché di transito crea impedimenti che possono anche ripercuotersi sulla sicurezza dell’attività stessa. Inoltre si può essere soli, anziani o con disabilità che non permettono di affrontare serenamente tutto questo.

Il rischio è di perdere tempo, pazienza e salute in un’operazione che potrebbe essere svolta velocemente, con competenza e serietà, da chi se ne occupa per professione. Spesso la soluzione più economica è quella che ci fa risparmiare tempo, anche in piccoli trasporti o imbiancature che non si ha voglia di fare a trasloco ultimato. Un altro vantaggio è che non sempre i traslochi sono a pagamento, esiste la possibilità di sgomberi gratis. Infatti i mobili e gli oggetti dei quali desideriamo liberarci possono avere ancora un valore e chi sgombera può rivenderli. Perché non scoprire se questo servizio è ciò che fa per noi?

Lo sgombero, un incubo evitabile

Meglio scegliere l’esperienza e la sicurezza offerte da un professionista per evitare di trovarsi pentiti in seguito, tra danni alle parti comuni durante le operazioni di trasloco o peggio ancora l’essere coinvolti in raggiri che possono costarci multe immeritate. I servizi inaffidabili hanno esiti imprevedibili e i nostri mobili abbandonati in discariche abusive dopo un’accurata selezione del servibile possono costarci una sanzione. Difatti un minimo indizio potrebbe ricondurre la Polizia Locale all’incauto proprietario, considerato il diretto responsabile. Meglio non dare nulla per scontato e se abbiamo dubbi basta chiedere, un professionista vero saprà rispondere ad ogni domanda, oltre che ad ogni esigenza.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook