Scienze Naturali Logo
Edizioni Locali:

Crisi ed App store: aumentati i prezzi delle applicazioni

Da oggi tutte le applicazioni di App Store costeranno di più. Apple, infatti, ha ritoccato verso l’altro i prezzi di tutte le app, passando da una fascia minima di 0.79 euro ad una di 0.89 euro.
 Già in queste ore i clienti di Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irland, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Russia, Spagna e Ungheria potranno notare il nuovo listino dai loro iPhone, iPad e iPod Touch. Si, avete letto bene, sono tutti paesi europei (tranne la Gran Bretagna).

La crisi dell’euro-zona , l’aumento delle tasse e il nuovo cambio Euro-Dollaro hanno spinto la casa di Cupertino a modificare i prezzi della più grande piattaforma di distribuzione digitale al mondo, stabilendo queste nuove fasce: 0.89 euro, 1.79, 2.69, 3.59, 4.49, 5.49, 5.99, 6.99, 7.99, 8.99  e così via.

 Sembra che Apple abbia anche aumentato la percentuale di commissione (passando dal 30% al 40%) agli sviluppatori, che ora guadagneranno leggermente meno.

Tra le altre novità, l’introduzione delle valute locali per i diversi mercati, come il Ryand saudita, il Rublo russo, il Rand sudafricano, la Rupia indiana, lo Shekel israeliano, la Lira turca e oltre.

Marco Di Giacomo

27 ottobre 2012

Crisi ed App store: aumentati i prezzi delle applicazioni ultima modidfica: 2012-10-27T14:25:27+00:00 da Redazione

Articoli Recenti

Condividi e Promuovi!

Video

Vince Il Cantagrio 2014 – Giuliana Tecce

A vincere l’edizione 2014 del Cantagiro la cantante pugliese, Giuliana Tecce con il brano “La porta”

VAI ALL'ARTICOLO