L’Inter pareggia con il Toro, ma la grinta non è mancata

L’Inter pareggia con il Toro, ma la grinta non è mancata

Corsa e volontà non sono bastate. L’Inter pareggia contro il Torino e  rallenta la corsa in campionato. Neanche la pioggia scoraggia  il pubblico nerazzurro che nonostante l’ora di pranzo, è presente numeroso al Meazza con sciarpe e bandiere per sostenere la propria squadra.

Pressing Inter Spaletti schiera in campo la formazione standard. Inter subito aggressiva.La squadra di Spalletti spinge molto con Candreva, ma la prima occasione capita a Skriniar al 38′ che di testa costringe Sirigu alla deviazione in angolo.I nerazzurri continuano a mettere in difficoltà la difesa granata sempre con Candreva che per vie centrali prova il tiro. Burdisso respinge in area. Al 45′ il Toro sfiora il gol con un colpo di testa di Baselli.

Botta e risposta Nella ripresa, l’Inter riprende l’assalto alla fortino granata con Vecino che di testa indirizza a rete su cross di Nagatomo. Blocca Sirigu. Gli ospiti reagiscono con Belotti che di testa costringe Handanovic ad intervenire con un intervento non spettacolare, ma efficace. Icardi poi prova da lontano, ma il tiro da fuori area è deviato. Passa un minuto e la gara si sblocca. Azione personale di Ialco Falque che dopo una finta, converge al centro e batte Handanovic sul primo palo. Spalletti poi sostituisce Gagliardini con Eder. L’Inter diventa più pericolosa e al 79′ pareggia: Perisic cross in area, Icardi a volo appoggia di destro per Eder che da pochi passi mette nel sacco. Nel finale una gran botta di Vecino colpisce in pieno la traversa. Finisce così 1 a 1 con il pubblico che, al di là del pari finale, è soddisfatto e applaude i propri beniamini.

 

Vecino Non solo quantità, ma anche tanta qualità. Per poco non realizza il  gol vincente, colpendo con una bomba da lontano, la traversa. Sfortunato!

Borja Valero Non preciso come in altre occasioni, non riesce a trovare gli spazi necessari.

Inter – Torino  1 – 1

Marcatori: 59′ Iago Falque (T), 79′ Eder (I)

Inter: Handanovic, D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo,( 76′ Brozovic), Vecino, Gagliardini,(69′ Eder), Candreva, Borja Valero, Perisic, Icardi. All. Spalletti

Torino: Sirigu, De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi, Baselli, Rincon, Obi,(73’Acquah), Iago Falque (83′ Niang), Belotti, Ljajic (89′ Berenguer). All. Mihajlovic.

Arbitro: Orsato

Note: Terreno pesante per la pioggia caduta prima e durante la gara. Spettatori 71.581 Ammoniti: Vecino, Skriniar e Brozovic (I), Burdisso, Rincon, Sirigu, Obi e Acquah ( T)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook