Manita Napoli a Torino : a segno Mertens , Insigne , Zielinsky e una doppietta di Callejon

Manita Napoli a Torino : a segno Mertens , Insigne , Zielinsky e una doppietta di Callejon

Un grande Napoli a Torino . Ennesima prova di forza degli uomini di Sarri che rifilano un’altra cinquina al Torino ( all’andata era finita 5-3 ) e , momentaneamente , superano la Roma al secondo posto , attesa in serata dalla gara contro la Juventus . Da incorniciare , di nuovo , la prova di Dries Mertens che fa 25 in campionato , agganciando proprio Andrea Belotti nella classifica marcatori .

SQUILLO CALLEJON- Il trio della meraviglie del Napoli , impiega solo sette minuti per bucare la difesa del Toro : azione vista e rivista decine di volte in questa stagione , con Allan che verticalizza e Callejon infila un ottimo diagonale alle spalle di Hart . Complice anche l’assenza di Acquah , gli uomini di Mihajilovic soffrono molto la fisicità del Napoli a centrocampo , e le continue incursioni di Hamsik e Allan creano pericoli continui verso la porta dell’estremo difensore granata . Il divario tecnico e tattico tra le due squadre , sembra troppo alto . Sono ancora gli azzurri , infatti , a sfiorare il goal prima al 19’ con Callejon , fermato solo dal palo , e più tardi con Mertens , con un pallonetto di poco alto . L’unico squillo granata arriva solo al 23’ , con un tiro di Ljaijc che termina molto lontano della porta di Reina .

GOLEADA NAPOLI- Il secondo tempo sembra invertire la rotta del primo : il Toro parte subito forte sfiorando il goal , prima con Benassi e poi , con un ottimo tiro di Boyè . Quella che poteva sembrare una reazione granata , da lì a poco , si trasformerà in un monologo Napoli . Infatti , gli uomini di Sarri si riappropriano del pallino del gioco e , complice anche un errore di Iturbe , siglano il raddoppio con Insigne , su assist di Mertens . Poco dopo i due si invertono di ruolo : stavolta è Insigne a trovare l’appoggio comodo per il compagno che sigla lo 0-3 . Il Torino prova a difendersi ma , quando uno dei tre lì davanti accende la luce , è difficile fermarli . Detto , fatto : un indemoniato Mertens , gioca a fare lo slalom tra i difensori del Toro , e serve a Callejon la palla della doppietta . È 4-0 Napoli , lo spettacolo sembra finito , tutti si preparano ad andarsene e , invece , no . Zielinsky mette a segno la quinta meraviglia , con assist , stavolta , di Callejon .

Ormai siamo alle battute finali di questo campionato , un campionato che ha visto il Napoli realizzare 107 goal ( record della storia del club ) e , esprimere un calcio che , in questo momento , è il migliore d’Europa . La corsa con la Roma continua : mancano ancora 180’ , quindi , rimanete attaccati alla poltrona e godetevi lo spettacolo .

Meritano 2duerighe 

 Mertens : all’andata un autentico numero di magia , al ritorno semina il panico tra le file granata . Devastante . Per ora sono 25 in campionato , appunto , per ora .

 Belotti : incappa in una giornata no , una delle poche in questo campionato . Con un Napoli così ci può stare , però , dal Gallo , ci si aspetta sempre di più .

TABELLINO

TORINO (4-2-3-1): Hart; Zappacosta, Rossettini, Carlao, Molinaro; Benassi (7’ st Gustafson), Baselli; Iago Falque, Ljajic, Boyé (14’ st Iturbe); Belotti. A disposizione: Padelli, Cucchietti, De Silvestri, Avelar, Castan, Barreca, Lukic, Obi, Valdifiori, Maxi Lopez. Allenatore: Mihajlovic

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan (19’ st Zielinski), Jorginho, Hamsik (21’ st Rog); Callejon (36’ st Milik), Mertens, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Chiriches, Strinic, Diawara, Giaccherini, Pavoletti. Allenatore: Sarri

MARCATORI: 7’ pt e 31’ st Callejon (N), 15’ st Insigne (N), 27’ st Mertens (N) 33’ st Zielinski (N)

AMMONITI : Baselli (T), Gustafson (T), Albioli (N).

ARBITRO: Irrati di Pistoia

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook