Esordio con vittoria per Mara Romero Borella in UFC

Esordio con vittoria per Mara Romero Borella in UFC

Inizia nel migliore dei modi l’avventura di Mara Romero Borella in UFC (prima italiana nella storia); alla trentunenne italiana sono bastati meno di tre minuti per portare a casa la dodicesima vittoria in carriera, nello specifico la quinta per sottomissione.

L’incontro disputatosi alla T-Mobile Arena di Las Vegas (Nevada), ha messo di fronte la nostra “Kunoichici” (questo nickname di Mara significa ninja al femminile) contro un’altra esordiente in UFC: Kalindra Faria, brasiliana, campionessa Titan FC con alle spalle venticinque match (18 vittorie, 5 sconfitte ed un pareggio).

Mara Borello ha iniziato il suo percorso nelle arti marziali con il judo mentre il suo esordio in MMA risale al primo marzo del 2014 contro Sara Regini, incontro vinto dalla Kunoichici per KO tecnico al minuto 1:33 (primo round).

Da ieri è iniziato un nuovo, augurandole, lungo e glorioso cammino  per la lottatrice azzurra che ricordiamo aver preparato questo match in soli dieci giorni entrando in sostituzione della ventottenne americana Andrea Lee esclusa perchè fuori programma USADA.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook