Scienze Naturali Logo
Edizioni Locali:

Viktoria Mullova, si racconta attraverso il suo violino al Conservatorio

Quando la musica incontra la disciplina, il rigore, la concentrazione nel massimo della sua espressività nasce un amore. Una nuova forma di vita armonica, sonora, perfetta, che abbraccia le note di una violinista che si racconta attraverso le Sonate e Partite per violino solo di Bach: è la magia suonata di Viktoria Mullova.

È lei ad avere l’onore di rallegrare il palcoscenico del Conservatorio per la “Società del Quartetto” (al quale non era stata  ospitata dal 2006) il prossimo 30 ottobre 2012. Viktoria Mullova negli ultimi anni ha studiato particolarmente la musica di Bach, ispirazione assoluta dei suoi capolavori. La violinista russa è nata a Mosca, nel 1959, dove ha studiato alla Scuola Centrale di Musica e in seguito al Conservatorio. Alla giovane età di ventuno anni ha vinto il primo premio al Concorso Sibelius di Helsinki, due anni dopo si è guadagnata ha la Medaglia d’oro al Concorso Čajkovskij. Durante la sua brillante carriera Mullova si è esibita con le più grandi orchestre, oltre ad essere ospite dei maggiori festival e delle più rinomate sale da concerto in Europa, negli Stati Uniti e in Estremo Oriente. La sua grande passione per la musica e per originali strumenti l’hanno portato alla collaborazione con importanti complessi, quali The Orchestra of the Age of Enlightenment, Venice Baroque e l’Orchestre Revolutionnaire et Romantique. Ha realizzato, poi, un CD dedicato ai concerti di Vivaldi (che ha meritato nel 2005 il Diapason d’Oro), con la collaborazione dell Giardino Armonico e di Giovanni Antonimi. Da poco, inoltre, ha formato un duetto con il fortepianista Kristian Bezuidenhout, con il quale ha inciso un altro CD dedicato alle Sonate di Beethoven.

L’artista russa non si è “limitata” solo a dedicare il suo tempo solo alla musica classica, ma la sua originalità l’ha vista coinvolta nell’avventura della musica contemporanea, iniziata nel 2000 con l’album “Throug the Looking Glass” nel quale suona brani di world, jazz e pop arrangiati per lei da Metthew Barley. L’esplorazione continua con la commissione di nuovi brani a giovani compositori fra cui Fraser Trainer e Thomas Larcher. Attualmente è impegnata con l’Ensemble di Matthew Barley nella realizzazione del progetto “The Peasant Girl”, in cui suona musiche di diversa provenienza, con radici nel classico, il gypsy ed il jazz. I suoi capolavori sono stati premiati con il “Premio Edison”, due volte il “Diapason d’Or” (anche in trio con André Previn e Heinrich Schiff), il “Deutscher Schallplattenkritikpreis” per la registrazione a Tokyo del Concerto di Brahms con Claudio Abbado e i Berliner Philharmoniker, l’“Echo Klassik Award” e la nomination al Grammy per le Sonate e Partite di Bach, che riproporrà martedì prossimo, a Milano.

Il concerto ha in programma tre dei sei lavori che formano il corpus di questa raccolta ambiziosa e articolata, nella quale Bach indaga le potenzialità tecniche, sonore ed espressive del violino. Non è previsto un intervallo durante lo spettacolo e la serata impagina l’accorata Sonata n. 1 BWV 1001, l’incalzante Partita n. 3 BWV 1006 e riserva per il finale la celebre Partita n. 2 BWV 1004 che si chiude con l’impressionante e coinvolgente «Ciaccona», cuore pulsante dell’intera raccolta.

 

Sonia Carrera
27 ottobre 2012

Società del Quartetto di Milano www.quartettomilano.it
Via Durini 24 – 20122 Milano
info@quartettomilano.it
Biglietti: Euro 35 – 5 (per giovani entro 26 anni) in vendita dal 1 ottobre
presso:
- Società del Quartetto, via Durini 24, Milano, tel 02 76005500, lunedì – venerdì 13.30-17.30
- Call center, tel. 89.24.24, lunedì – venerdì 8-20, sabato 8-15 (con carta di credito)
- Siti internet: www.quartettomilano.it e http://www.vivaticket.it/motore.php?
cerca=1&ocode=94 (con carta di credito o bancomat)
- punti vendita Vivaticket (elenco consultabile su http://www.vivaticket.it/ricercaPunti.php)
- sul posto, da mezz’ora prima del concerto, secondo disponibilità
Altre riduzioni per gruppi e convenzioni speciali

 

Articoli Recenti

Condividi e Promuovi!

Video

L’Europa di Domani. Salmeri, Piga, Borghi e Fusaro si confrintano a Tor Vergata

Video della conferenza che si è tenuta a Tor Vergata il 3 aprile dal titolo: L’Europa di domani. Tra euro e austerità quale futuro per l’Italia?

VAI ALL'ARTICOLO