Stefano Labbia
Stefano Labbia

Biografia

Stefano Labbia è un giovane autore di origine brasiliana: classe 1984, è nato nella Capitale d'Italia ed ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie, “Gli Orari del Cuore” nel 2016 per Leonida Edizioni. Scrittore e sceneggiatore, è al lavoro sulla sua prima serie televisiva originale inglese di stampo teen drama, dal titolo “Fear”, di cui è unico ideatore e sceneggiatore. Nel 2017 vedrà alla luce la sua seconda siloge poetica dal titolo "I Giardini Incantati" per Talos Edizioni. Vive tra Roma e Londra. Collabora con la testata online 2Duerighe.com dal 2016 per cui scrive nella sezione spettacolo (cinema e teatro). Ha inoltre collaborato alla stesura e all'ideazione di “Rivka” (Serie Italiana – 2016 di Agnese Pagliarani), “Boh” (Sitcom – in finale all'Infinity Film Festival 2016 di Mediaset – Idea, regia e sceneggiatura – 2015 / 2016), “Butterfly Lies” (Tv show - ideatore e sceneggiatore, 2015 / 2016 – UK), “Safe” (Soggetto e sceneggiatura – Tv Show - USA – 2015 / 2016), "American Inn" (Soggetto e sceneggiatura originale – Sitcom – USA – 2015), “Life Goes On – La Vita va Avanti” (Soggetto e sceneggiatura originale – Film – 2015), “(R)Evolution” (Soggetto e sceneggiatura originale – 2015 - Film), “Police Assault” (Soggetto e sceneggiatura originale - Tv Show – USA – 2014), "WMW – What Men Wants" (Tv Show – UK – soggetto e sceneggiatura – 2016) e "Strings" (co-autore con Agnese Pagliarani, Sitcom, 2016).

Articoli

“A ruota libera”, eravamo quattro amici in scena

Al teatro Ambra Jovinelli in Roma va in scena l’amore, la commedia (quella buona), la passione, l’humour sagace e mai volgare in un contesto quasi intimistico e personale. Uno spettacolo, questo A ruota libera, che non delude dall’inizio alla fine, a firma di uno strepitoso, tra gli altri, Giovanni Veronesi (Che ne sarà di noi, Italians, Una donna per amica,…
Commenti

L’Ispettore Drake ed il delitto perfetto: Sherlock incontra Clouseau

Sergio Assisi è un attore. Pardon… un Attore (la maiuscola non è un refuso). Incastrato nell’italica e sciocca convinzione che chi faccia fiction sia per forza figlio di una mediocrità artistica infelice e raccomandata, non ha mai trovato lo spazio degno per la sua figura attoriale, potente e vincente nel panorama artistico del Belpaese. Di cosa è capace ce lo…
Commenti

“Aspettando Godot”: piacere d’anima vellutata

Un classico. Come ci si può confrontare con un classico… Nei ruoli che hanno visto interpreti come Luigi Lo Cascio, Ugo Pagliai, Giorgio Gaber e Paolo Rossi, tra gli altri? Si può. Con professionalità ed un filo di incoscienza, cosa che all’attore non deve mai mancare. In questi tempi così cupi, così frenetici, dove l’esistenza è convulsa e pregna di…
Commenti

‘FRATTO_X’: Antonio Rezza genialità (in)compresa

Al Teatro Vascello va in scena lo spirito, la consapevolezza e la graffiante e ruggente personalità di Antonio Rezza: dissacrante, provocatorio, ingenuamente auto parodistico artista che intelligentemente non si – ci prende troppo sul serio. Questo sino ad arrivare a smentire tutto ciò, a gettare completamente all’aria ogni pensiero relativo alla sua persona, sconvolgendoti con la sua genialità e la…
Commenti

‘Piccoli crimini coniugali’, mix perfetto di musica e recita

Piccoli crimini coniugali non è una commedia. Nossignore. Non è neppure un dramma, almeno non lo è al 100 %. La trama ti scuote, ti shakera e ti concupisce animo e cuore, poi, come se non bastasse, gli attori in scena, le luci e la scenografia fanno il resto. Al Centrale Preneste Teatro assistiamo ad un perfetto mix di cuore,…
Commenti
Pagina 1 di 1012345...10...Ultima »