Manuel Giannantonio
Manuel Giannantonio
Giornalista, Responsabile esteri 2duerighe

Biografia

Manuel Giannantonio nasce a Foligno (PG) il 31 dicembre del 1985, si trasferisce con la famiglia in Francia poco dopo la nascita per tornare nel 1998 in Italia. Consegue il diploma in informatica industriale nel 2005 e si iscrive alla facoltà di scienze politiche relazioni internazionali dell’Università degli studi di Perugia. Collabora con alcune riviste della sua città e con l’ufficio stampa della Red Bull International. Nel 2011 inizia la sua collaborazione con il quotidiano online 2duerighe.com del quale è ora responsabile degli Esteri occupandosi anche di attualità. Ha curato le elezioni repubblicane e presidenziali americane e ha pubblicato il libro inchiesta “Anonymous - Luce sulla guerra nell’ombra” (Gruppo Editoriale L’espresso S.p.A, 2013). Grande appassionato di sport, musica e di viaggi.

Post Autore

Turchia, paese devastato dagli attentati terroristi

Constantinopoli, come veniva chiamata un tempo, oggi Istanbul, è una città straordinaria e meravigliosa. Meta turistica invasa da milioni di visitatori da tutto il mondo ogni anno, offre una vastità storica impressionante. L’unica al mondo estesa tra due continenti (Europa e Asia), una caratteristica che gli è valsa il soprannome di “porta dell’Asia” ma non solo. Questa estensione rappresenta molto…
Commenti

USA, Trump presidente e ora?

Per questa sezione scrissi un pezzo in cui elencavo le ragioni secondo le quali, per me, avrebbe vinto Hillary Clinton. Evidentemente mi sbagliavo. Hillary ha preso più voti sì, ma per il sistema dei grandi elettori a spuntarla è stata il tycoon new yorchese. I più grandi istituti di ricerca e sondaggi, come la Real Clear Politics e il New…
Commenti

Theresa May e la sfida del Regno Unito

L’Inghilterra si è letteralmente tuffata in una sfida che può essere definita come una vera e propria rivoluzione. Nessuno si aspettava la vittoria del Brexit, tanto da non anticipare le conseguenze pratiche dell’evento: proseguire o meno le relazioni con l’Unione Europea? Nessun piano di azione dunque. La loro incapacità di designare un altro candidato alla guida del partito conservatore è…
Commenti

“L’Islam è una regressione”

Quale relazione lega il terrorismo all’Islam? Questo interrogativo si ripete molto spesso dopo gli attentati alle torre gemelle di New York, gli attacchi di Parigi e oggi dopo le esplosioni di Bruxelles. Una domanda talvolta posta con odio, altre volte posta con curiosità ma che accende sempre polemiche. Alcuni affermano che il terrorismo sia un’aberrazione senza alcun tipo di rapporto…
Commenti

L’Unione Europea che verrà

I britannici si apprestano a negoziare i termini della loro adesione nell’Unione europea nel prossimo meeting. In gioco c’è il così detto “Brexit”, sostanzialmente l’eventualità di vedere il Regno Unito uscire dall’Unione europea dopo un referendum. Il premier David Cameron milita per il mantenimento di quattro condizioni: conferire agli Stati europei non aventi la moneta unica maggiore importanza nella governance…
Commenti

Articoli

Stati Uniti: il sogno del piccolo Jack Hoffman

A sette anni un bambino dovrebbe vivere felice e sognare di poter edificare un futuro nel quale magari diventare un’astronauta, un medico, un calciatore o un pompiere. Nella testa di un bambino di sette anni com’è giusto che sia non dovrebbero esserci spazi per problemi. Purtroppo esistono casi in cui anche un bambino così piccolo debba inspiegabilmente confrontarsi con una…
Commenti (1)

Afghanistan: la NATO uccide dieci bambini in un bombardamento

Dieci bambini sono stati uccisi in un bombardamento condotto dalla NATO sabato nell’est dell’Afghanistan, come denunciato domenica 7 aprile dalle autorità locali. L’ISAF, la forza della NATO impiegata in Afghanistan, che indicava che i feriti tra donne e bambini erano dieci, secondo quanto riferito da un portavoce dell’organizzazione internazionale per la collaborazione della difesa ha dovuto qualche ora più tardi…
Commenti

Corea del Nord: gli Stati Uniti inaspriscono ulteriormente i rapporti

Gli Stati Uniti cercano di appesantire ulteriormente la situazione con la Corea del Nord. In questa ottica hanno dunque riferito di un tentativo nucleare prima di una settimana che si annuncia particolarmente tesa sulla penisola coreana poiché Pyongyang ha sviluppato due missili che potrebbero raggiungere il Giappone ma anche il territorio americano nel Pacifico.
Commenti

ONU: gli Stati Uniti esortati a chiudere Guantanámo

Il campo di prigionia di Guantanámo situato all’interno della base navale di Guantanámo sull’isola di Cuba è una struttura detentiva statunitense di massima sicurezza cha ha fatto molto discutere negli ultimi anni. L’area di detenzione è composta da tre campi: il “Camp Delta” (che include il “Camp Echo”), e il campo X-ray, chiuso recentemente. L’amministrazione Obama ha sempre dichiarato di…
Commenti

Iran: inizio di nuove trattative ad Almaty

L’Iran e le grandi potenze hanno discusso venerdì in Kazakistan delle nuove negoziazioni sul controverso programma nucleare iraniano nell’intento di progredire nelle negoziazioni che si annunciano complicate. I paesi del gruppo 5+1 (i cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell’ONU, Stati Uniti, Gran Bretagna, Russia e Cina più la Germania) e l’Iran tenteranno di trovare un accordo tra i…
Commenti
Pagina 172 di 173« Prima...102030...169170171172173