Giuseppe Ferrara
Giuseppe Ferrara
Responsabile economia, direttore redazione Matera e vicedirettore redazione Milano

Biografia

Giornalista iscritto all'elenco pubblicisti, Giuseppe Ferrara nasce il 19 luglio del 1989 a Policoro (MT). Fino all’età di 19 anni vive a Nova Siri, un piccolo paese della provincia di Matera, per poi spostarsi a Milano, dove si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza, indirizzo societario, dell’università commerciale Luigi Bocconi. Si laurea a pieni voti nel marzo del 2014 con una tesi sui controlli fiscali sugli enti non commerciali, lavorando contestualmente come consulente fiscale presso lo studio Tremonti Vitali Romagnoli Piccardi & Associati. Iscritto regolarmente alla pratica forense, consegue un master in domestic and international banking law e diviene consulente della NIKE consulting, società di consulenza direzionale specializzata nelle tematiche di internal governance. Collabora con 2duerighe dal 2012, dopo un’esperienza giornalistica presso la rivista online Basketlive. Nel 2013 diviene direttore della redazione di Matera e, successivamente, responsabile della sezione economia e vicedirettore della redazione di Milano. Cura la rubrica “Speciale Fisco e Tasse” ed è inviato fisso allo stadio “Meazza” e al “Mediolanum Forum” di Milano per la cronaca delle partite di calcio e basket e le interviste ai protagonisti. È appassionato di letteratura, scrittura, economia e sport. Twitter: @PeppeFerrara89

Articoli

Il Napoli piega il Milan, a San Siro finisce 1-2

Un Insigne in versione Pibe de Oro trascina il Napoli alla vittoria contro il Milan a San Siro. Una prestazione maiuscola degli azzurri, capaci di passare in doppio vantaggio dopo appena nove minuti per poi controllare il gioco nella ripresa. Per i rossoneri a segno Kucka. Avvio shock per il Milan – L’avvio del Napoli è micidiale. Prima Insigne con…
Commenti

Mancata comunicazione di fine attività: nessuna sanzione, eliminato il codice tributo

Addio al codice tributo “8120“. L’approvazione del decreto fiscale (il 193/2016) ha prodotto l’abolizione della sanzione per chi cessa l’attività e non chiude spontaneamente la partita Iva. Ora è arrivata, per il tramite della risoluzione 7/E del 19 gennaio 2017, anche la conseguente cancellazione del relativo codice tributo. Fino all’anno passato, nel caso in cui un soggetto chiudesse l’attività senza presentare…
Commenti

Inter – Chievo 3-1, cinque vittorie di fila per i nerazzurri

Quinta vittoria di fila per l’Inter di Pioli. I nerazzurri superano 3-1 il Chievo in una partita che gli aveva visti passare in svantaggio nel primo tempo a causa di una zampata dell’intramontabile Pellissier, per poi riuscire a ribaltare il risultato a 4 minuti dal termine. Per la squadra milanese reti di Icardi, Perisic ed Eder. Beffa Pellissier – Nel…
Commenti

Accertamento fiscale: indagini bancarie legittime anche senza allegazione dell’autorizzazione

L’accertamento fiscale basato sulle indagini bancarie è legittimo anche nel caso in cui la relativa autorizzazione non sia esibita al contribuente. Si tratta, infatti, di un atto privo di rilevanza esterna, avente natura non provvedimentale, con funzione meramente organizzativa. È questo il principio di diritto enunciato dalla Commissione tributaria regionale di Trento con la sentenza n. 127, depositata in data…
Commenti

Modello 730/2017, queste le novità più importanti

È online la bozza del modello 730/2017 con le relative istruzioni. Numerose le novità normative introdotte, soprattutto con riferimento alle agevolazioni. Per ciò che concerne invece il termine di invio della dichiarazione precompilata, esso resta fissato al 7 luglio se ci si rivolge al proprio sostituto d’imposta oppure a un Caf o a un professionista, mentre è posticipato al 23 luglio…
Commenti
Pagina 1 di 10812345...102030...Ultima »