Daniele Di Giovenale
Daniele Di Giovenale

Biografia

Diplomatosi a pieni voti presso il Liceo scientifico "Vito Volterra" di Ciampino, si iscrive nel 2010 al corso di laurea in Filosofia presso l'Università di Roma "Tor Vergata", interessandosi di metafisica, ermeneutica ed estetica. Nell'ambito della laurea magistrale studia per un anno e mezzo presso l'Università tedesca di Heidelberg e si laurea con lode con una tesi sulla Fenomenologia hegeliana. Appassionato di judo, dal 2013 collabora con 2duerighe.com occupandosi prevalentemente di spettacolo.

Articoli

Globe Theatre, ‘Sogno di una notte di mezza estate’ nella stagione 2017

Al Globe Theatre di Roma in scena il Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare nell’ambito della stagione 2017. Nella cornice suggestiva del ‘Silvano Toti’ Globe Theatre di Roma è possibile respirare un’aria leggera intrisa di magia: quella che promana il Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare. La rappresentazione, in scena dal 9 al 20…
Commenti

Il Casellante di Camilleri: al Sistina con Moni Ovadia e la metamorfosi impossibile

Il Teatro Sistina ospita fino al 28 maggio Il Casellante, uno spettacolo raffinato e intenso di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale. La messa in scena, esempio magistrale di teatro musicale, vedrà come protagonisti un poliedrico e inesauribile Moni Ovadia a insieme a Valeria Contadino e Mario Incudine. Come lo stesso Camilleri ha avuto modo di sottolineare, il Leitmotiv del ‘Casellante’…
Commenti

‘Uno, nessuno, centomila’: il Pirandello di Lo Verso al Sala Umberto di Roma

Pensato per i 150 anni dalla nascita del premio Nobel Luigi Pirandello, Uno, nessuno, centomila di Alessandra Pizzi con Enrico Lo Verso arriva a Roma nel Teatro Sala Umberto. Dopo essersi già segnalato per 30 repliche sold out e più di 25.000 spettatori, lo spettacolo descrive la vicenda del celeberrimo romanzo omonimo ma rivisitata nella forma di monologo di circa…
Commenti

Un ‘Don Giovanni’ umano al Teatro Lo Spazio di Roma

Il Teatro Lo Spazio propone al suo pubblico una rilettura della figura del Don Giovanni nello spettacolo omonimo. Una reinterpretazione del celeberrimo personaggio che lascia trasparire dietro la maschera del suo proverbiale fascino una psicologia introversa ed inquieta. La trama si gioca sullo sfondo di una guerra lontana che pure giunge ad intaccare da vicino le relazioni intime tra i…
Commenti

‘Voce di donna’ al Brancaccino: una confessione femminile a denti stretti

Melania Giglio presenta nello spazio intimo del Brancaccino di Roma Voce di donna, uno spettacolo in cui figura da unica protagonista e autrice. All’interno della cornice della rassegna ‘Una stanza tutta per lei’, Voce di donna è una narrazione delle memorie contrastate, arrovellate ma intrise di passione di una mancata sposa. Melania Giglio, inchiodata al centro del palco da un…
Commenti
Pagina 1 di 1512345...10...Ultima »