Claudia Rossi
Claudia Rossi

Biografia

Articoli

Omeopatia e medicina: la chimica della mente e la chimica del corpo

Ad x pensiero, corrisponde x stato di cose nella realtà materiale. È realmente assumibile tale dichiarazione? Quante volte difronte alla “realtà dei fatti” ci si è sentiti accusare di mancanza di oggettività di giudizio, di aver preso un abbaglio, di esser caduti vittima di suggestione o, addirittura, di paranoia? Nella maggior parte dei casi si è fortunati ad avere un…
Commenti

L’arte mostruosa e deforme di Francis Bacon

La collezione di disegni a Cristiano Lovatelli Ravarino, Casa dei Carraresi,Treviso. Quando la tela cessa d’essere qualcosa di altro rispetto all’interiorità dell’autore, è senza dubbio a Francis Bacon (1909-1992)che dobbiamo rivolgerci. “Francis Bacon?” mi sono chiesta passando davanti al manifesto della mostra, a Treviso, “ma non era un filosofo?”; ebbene sì, Francesco Bacone, filosofo vissuto a cavallo fra 1500 e…
Commenti

Soggetto e realizzazione oggettiva: il lavorìo dell’età contemporanea

Nell’epoca del consolidamento della realtà tecnologica, la società industriale avanzata pare aver assorbito fra i suoi ingranaggi un’idea di lavoro assimilabile a quella di un automatismo del reale, così come cresce l’erba così il lavoro (declinato secondo le categorie odierne) pare essere un prodotto della realtà dal carattere tutt’altro che perturbante. Ma cos’è il “lavoro”, e perché vale la pena…
Commenti

È possibile essere disinformati, oggi?

Una notte in cui tutte le vacche sono nere, così Hegel definisce, seriamente divertito, l’assoluto schellinghiano;  un centrifugato di natura e spirito, di spirito e natura, in cui scompaiono le distinzioni fra queste due tanto fondamentali quanto diverse realtà ontologiche. Bene, detto ciò non è di certo di dispute fra isterici idealismi che ho voglia di parlare, del disappunto sull’unità…
Commenti